Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Next-E: 252 stazioni di ricarica in 6 paesi dell'Unione

Next-E: 252 stazioni di ricarica in 6 paesi dell'Unione

Motori
Next-E: 252 stazioni di ricarica in 6 paesi dell'Unione
© ANSA

  ll consorzio Next-E, di cui Nissan fa parte insieme a ZSE, E.ON, HEP, Petrol, MOL Group e BMW, ha installato un'infrastruttura di ricarica completamente integrata e accessibile in sei paesi europei (Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Slovenia, Croazia e Romania) nell'ambito del progetto avviato per facilitare l'adozione diffusa di veicoli elettrici consentendo l'e-mobility. In totale sono state installate 222 stazioni di ricarica rapida multi-standard e 30 di ricarica ultraveloce. Compiendo un ulteriore passo verso l'efficienza energetica, Nissan insieme ai partner del consorzio ha anche adattato le stazioni di ricarica implementando caricabatterie con produzione di energia solare e stoccaggio stazionario di energia a batteria in luoghi in cui non era presente una fornitura costante di elettricità. L'introduzione di pannelli solari ha permesso l'implementazione del sistema fotovoltaico consentendo il massimo utilizzo dello spazio e una maggiore efficienza economica.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X