Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Ricambi auto diretti in Marocco sequestrati in porto a Genova

Ricambi auto diretti in Marocco sequestrati in porto a Genova

Motori
© ANSA

Gli uomini della Guardia costiera di Genova e quelli dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno intercettato un veicolo in ingresso nel porto di Genova carico di parti e ricambi usati per autoveicoli, trasportati senza alcuna precauzione, bonifica e documentazione attestante l'origine e la tipologia dei materiali. Il mezzo, diretto all'imbarco per il Marocco, era guidato da un cittadino extra-comunitario e proveniva dalla provincia di Lecce.
    Il veicolo è stato sequestrato e il conducente denunciato per i reati di traffico e gestione illecita di rifiuti pericolosi e per l'introduzione nel porto di Genova di merci pericolose e non autorizzate. L'uomo è stato anche sanzionato per varie violazioni al codice della strada, quali il sovraccarico, la mancata revisione del mezzo e la condotta di un veicolo sospeso dalla circolazione. Le indagini hanno, inoltre, consentito di individuare un secondo veicolo intercettato e sequestrato dalla Guardia costiera a Bolzaneto carico di rifiuti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X