Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Dacia, cambio di look per le concessionarie

Dacia, cambio di look per le concessionarie

Cambio di look per la rete Dacia che adotta una nuova identità visiva. Il primo concessionario europeo a svelare il nuovo volto di Dacia è situato nella regione parigina e, più precisamente, a Melun. L'implementazione della nuova segnaletica esterna in rete comincerà da primavera e il progetto continuerà per rinnovare l'identità degli showroom del marchio sia all'interno che all'esterno. In particolare, la spessa linea color kaki evidenzia i contorni dell'edificio del concessionario, per incarnare allo stesso tempo robustezza, semplicità e il carattere outdoor della marca.
    La stessa linea circonda anche l'emblema del brand, realizzato con lettere luminose: color kaki di giorno e bianco di notte, con dettagli neri per accentuarne la robustezza. Il grande totem principale facilita l'individuazione della concessionaria, mentre un secondo totem, posizionato di fianco alla porta di ingresso, dà il benvenuto ai clienti e fornisce informazioni pratiche. I totem sono composti da due materiali: metallo color kaki e una decorazione ispirata al legno. Il legno è stato scelto per conferire calore al tutto, rimandando anche agli spazi outdoor tanto cari a Dacia.
    Ad arricchire la segnaletica Dacia ci saranno anche le bandiere e nuovi tocchi di colore, tra cui Terracotta e Sabbia.
    Nel corso dell'anno, anche negli showroom italiani partirà il processo di implementazione della nuova identità visuale Dacia.
    La fase di rinnovamento prevede, entro la fine del 2022, che il 40% dei siti inizi a adottare la nuova immagine di brand, con il nuovo look, il nuovo logo e il nuovo emblema.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X