Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Mercedes Classe C SW, la baby-benz SW con motori efficienti

Mercedes Classe C SW, la baby-benz SW con motori efficienti

Motori
Mercedes Classe C SW, la baby-benz SW con motori efficienti
© ANSA

Nel 1966 con la Universal sbarca sul mercato la prima station wagon. Poi la tradizione continua negli anni Settanta con la S123, la Stella a coda lunga ma bisogna aspettare il 1996 per vedere sulle strade la prima C in versione familiare, la S202. Nel 2001 segue una seconda generazione (S203) che si evolve ancora, nello stile e nella tecnologia, nel corso del 2007 fino ad arrivare alla sua quarta generazione (la S205) nel 2014. Con l'arrivo sul mercato della quinta generazione della C in versione familiare e All Terrain, la gamma delle familiari della Stella amplia il suo già variegato portfolio di prodotti, adatto ad ogni tipo di cliente ed alle sue esigenze, da chi ama lo stile classico di Classe E SW, a quello decisamente più off-road di Classe E All Terrain passando infine per chi è a caccia di stile con CLA Shooting Brake, ce ne è davvero per tutti i gusti.

Lunga 4.751 mm (+49 mm rispetto al passato), ancora più larga (1.820 mm, + 10) e con un passo di 2.865 mm (maggiorato di 25 mm), nuova C in versione familiare raggiunge un volume del bagagliaio di 490 litri che può arrivare a 1.510 (best in class con 30 litri in più se paragonato rispetto alla versione precedente).

A bordo di questa baby-benz, che strizza l'occhio alla sorella maggiore, l'ammiraglia Classe S, nuova C sfoggia tutta la tecnologia del sistema MBUX, arrivato alla sua seconda generazione. Il display centrale, posizionato in vermicolare, raggiunge i 30,2 cm (11,9 pollici) e contempla sistemi di Smart Home e realtà aumentata: previsti inoltre gli aggiornamenti Over the Air (OTA), per un'auto sempre aggiornata e capace di offrire servizi personalizzati in base alle esigenze del guidatore.

Alla tecnologia del sistema di info-intrattenimento, si abbina non solo quella specifica per la sicurezza degli occupanti, ma anche quella relativa alle propulsioni: per la prima volta Mercedes offre esclusivamente motorizzazioni ibride con motori a quattro cilindri (con potenze che vanno dai 183 ai 285 cv).

Grazie alla trazione mild hybrid con tecnica a 48 volt, all'alternatore-starter integrato e alla tecnologia ibrida plug-in, nuova Classe C offre un'autonomia elettrica di quasi 100 chilometri (WLTP), un valore finora mai raggiunto in questa categoria. Al contempo fissa parametri di riferimento in tema di sostenibilità. E dal momento che Classe C è una delle serie di maggior successo di Mercedes-Benz, questa elettrificazione sistematica avrà effetti notevoli sull'impronta di CO2.

La gamma di motori comprende esclusivamente propulsori dell'attuale famiglia di modelli modulari di Mercedes-Benz denominata FAME (Family of Modular Engines). Sia i propulsori diesel sia quelli a ciclo Otto dispongono per la prima volta, oltre che della sovralimentazione con turbocompressore a gas di scarico, anche di un supporto intelligente nella gamma di regime bassa con un alternatore-starter integrato (ISG) per la trazione mild hybrid di seconda generazione. Si ottiene così un'erogazione di potenza notevole.
L'alternatore-starter integrato ISG comprende la rete di bordo a 48 V, che garantisce funzioni come il "sailing", l'effetto boost o il recupero di energia e offre una notevole riduzione nei consumi. Inoltre i motori si avviano in maniera molto rapida e confortevole, così che la funzione start/stop risulta quasi impercettibile al guidatore, come anche il passaggio dalla funzione "sailing" con motore spento all'avanzamento con la trazione del motore. In folle l'interazione intelligente dell'ISG con il motore a combustione interna garantisce un'eccellente silenziosità di funzionamento. In gamma anche il primo diesel con alternatore-starter integrato.

Gli interventi finalizzati a migliorare ulteriormente l'efficienza hanno prodotto infatti il nuovo OM 654 M con alternatore-starter integrato (ISG) di seconda generazione. Il sistema 4MATIC dei modelli a trazione integrale è stato perfezionato per una migliore dinamica di marcia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X