Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Skoda, 25 candeline per Octavia: 20 per la Superb

Skoda, 25 candeline per Octavia: 20 per la Superb

Motori
Skoda, 25 candeline per Octavia: 20 per la Superb
© ANSA

Due anniversari importanti ricorrono proprio in questi giorni in casa Skoda. Venticinque anni fa, il 3 settembre 1996, è iniziata la produzione della Octavia, il più importante modello del nuovo corso del brand, in concomitanza con la messa in funzione del nuovo stabilimento di Mladá Boleslav, uno dei più moderni d'Europa. Nel settembre 2001, ha debuttato invece la prima generazione moderna di Superb, che ha rappresentato il ritorno del marchio al segmento delle grandi auto per la famiglia. Alla prima versione a tre volumi di Superb sono seguite le versioni a due volumi e wagon con la seconda e terza generazione (2008 e 2015).
    Nel 1996, Skoda Auto ha presentato il primo modello dopo l'integrazione nel Gruppo Volkswagen. L'auto è stata battezzata con il nome Octavia, che vanta una tradizione per il costruttore boemo. Octavia, termine latino per 'ottava', fu l'ottavo modello del brand dopo la seconda guerra mondiale e anche l'ottavo modello Skoda con sospensioni indipendenti da quando il brand introdusse questa caratteristica nel 1933. Tra il 1959 e il 1971, ne vennero prodotti più di 280.000 esemplari anche con carrozzeria wagon. In anni recenti, la Octavia ha giocato un ruolo essenziale nella crescita di Skoda.
    Dall'inizio della produzione, 25 anni fa, circa 7 milioni di clienti hanno scelto il modello prodotto a Mladá Boleslav.
    Nel 1996, il primo anno di vendita, i clienti potevano scegliere tra due motori benzina a quattro cilindri e un 1.9 litri TDI turbo diesel. A novembre 2010 erano state prodotte più di 973.000 berline e oltre 472.000 wagon della prima generazione di Octavia. Questo risultato è stato seguito dal successo della seconda generazione, dal 2004 al 2013. La terza generazione, poi, è stata prodotta tra il 2012 e il 2020, e l'11 novembre 2019 il costruttore di Mladá Boleslav ha svelato l'attuale quarta generazione, la più sicura e più connessa di sempre, proposta anche nelle versioni plug-in hybrid e mild-hybrid.
    L'altro anniversario riguarda Superb: il nome fu usato per la prima volta nella produzione nella primavera del 1935, e nel 1949 erano stati prodotti già 900 esemplari di Superb.
    All'inizio del nuovo millennio, la casa boema ha presentato la prima generazione della moderna Superb al Salone dell'automobile di Francoforte. Nel marzo 2008, è arrivata poi la seconda generazione, il cui debutto è avvenuto in un altro salone, quello di Ginevra. La terza generazione, ancora, è stata presentata nel 2015 ed è stata subito apprezzata per il linguaggio stilistico, la spaziosità maggiore, la vasta gamma di sistemi di assistenza moderni e i motori altamente efficienti.
    La versione wagon è stata lanciata nel corso dello stesso anno.
 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X