Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Renault, storia in mostra agli European Heritage Days

Renault, storia in mostra agli European Heritage Days

Motori
Renault, storia in mostra agli European Heritage Days
© ANSA

 Renault Group, attraverso la Fondazione Renault, sta collaborando con gli 'European heritage Days' organizzati dal Ministero della Cultura francese e in programma dal 18 al 19 settembre. In questa occasione, il Gruppo aprirà per la prima volta le porte del suo edificio storico a Boulogne-Billancourt e inviterà il grande pubblico a scoprire la sua storia visitando anche la 'cabina' di Louis Renault, ricostruzione del laboratorio originale dove è nato il primo modello Renault, la Type A, così come una mostra di grandi opere d'arte della sua collezione d'arte moderna e vecchi veicoli Renault.
    Iniziata nel 1967 grazie a Pierre Dreyfus, ex capo del Gruppo, la Renault Art Collection riunisce più di 550 opere.
    Questa collezione è il risultato di un approccio aziendale che punta ad avvicinare arte e industria, aprendo le porte di laboratori e fabbriche agli artisti. Così Jean Dubuffet, Victor Vasarely, Robert Doisneau e altre figure famose dell'arte moderna come Jean Tinguely, Arman, Robert Rauschenberg, Sam Francis, Miró, Erro e Alechinski, e più recentemente Jean-Luc Moulène, Heidi Wood e Angela Palmer, sono stati in grado di stabilire forti legami con l'industria automobilistica e i suoi mestieri. Per consentire l'accesso al più ampio pubblico possibile, il Gruppo sta anche digitalizzando parte della sua collezione d'arte in 2D e 3D. Una trentina di opere, tra cui sculture di Dubuffet e Miró, saranno esposte sul sito di Renaultgroup.com.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X