Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Silk-Faw stabilirà la sua sede a Reggio Emilia

Silk-Faw stabilirà la sua sede a Reggio Emilia

Motori
archivio
© ANSA

Silk-Faw stabilirà la sua sede nel 'Parco Innovazione' di Reggio Emilia, all'interno dei capannoni in via di riqualificazione alle ex Officine Reggiane.
    La joint venture americana-cinese che produrrà le hypercar sportive di lusso totalmente elettriche a Reggio Emilia - aprendo uno stabilimento nella frazione di Gavassa come già annunciato mesi fa - stabilirà i suoi uffici all'interno del Capannone 18. Inoltre verrà predisposta un'ulteriore sede aggiuntiva all'interno del 'Capannone 15'.
    "L'inaugurazione ufficiale della sede si terrà nel corso del mese di giugno - si legge in una nota stampa del Comune di Reggio Emilia - in occasione della premiazione del concorso di architettura per la realizzazione dell'insediamento produttivo di Gavassa, alla presenza del presidente di Silk-Faw Jonathan Krane, del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e del sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi".
    Soddisfatto Luca Torri, amministratore delegato di Stu Reggiane, la società partecipata del Comune che si sta occupando della riqualificazione delle ex Officine: "Siamo molto contenti di poter ospitare l'azienda Silk-Faw nel Parco Innovazione. È un'occasione per entrambi per poter collaborare da subito con il territorio su progetti di innovazione e ricerca in ambito automotive". 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X