Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Honda HR-V diventa Full Hybrid e:HEV e guadagna in eleganza

Honda HR-V diventa Full Hybrid e:HEV e guadagna in eleganza

Motori
Honda HR-V diventa Full Hybrid e:HEV e guadagna in eleganza
© ANSA

Honda HR-V evolve dopo aver tagliato l'importante traguardo di 3,8 milioni di unità prodotte dal lancio, e lo fa migliorando ancora tutti suoi punti di forza, a cominciare dal rispetto ambientale. Diventato Full Hybrid e:HEV, il suv Honda promette infatti di offrire un'esperienza di guida fluida e divertente, con prestazioni brillanti e un'elevata efficienza dei consumi. Un carattere 'green' che è assicurato da due potenti unità elettriche compatte, abbinati a un motore benzina i-VTEC da 1.5 litri, che offrono una potenza di picco pari a 96 kW (131 Cv) e una coppia massima di 253 Nm a 4.500 giri.

L'aspetto più interessante è rappresentato dal ventaglio di modalità di guida - intercambiabili in automatico - a seconda delle esigenze di guida. Per massimizzare l'efficienza, HR-V disattiva la modalità elettrica passando a quella ibrida quando il motore richiede una coppia elevata, mentre il motore a benzina entra in funzione a velocità costanti e più elevate. Le modalità Sport, Normal ed Eco assolvono a ogni esigenza di guida, mentre un'ulteriore modalità B può essere selezionata dal cambio, per aumentare l'incidenza della frenata rigenerativa e ottenere un'esperienza Full Electric.

New-entry nella gamma Honda di modelli e:HEV (Hybrid Electric Vehicle), questo suv rappresenta dunque uno degli ultimi step della Casa di Tokyo verso l'elettrificazione di tutti i suoi principali modelli in Europa entro il 2022. Con l'occasione HR-V cambia sostanzialmente anche il look e le proporzioni, guadagnando in eleganza e modernità.
Le linee - grazie ad un intervento sul montante del parabrezza - sono proiettate in avanti e le superfici morbide sono esaltate da un'altezza dal suolo aumentata di 10 mm e da un abbassamento della linea del tetto di 20 mm rispetto al precedente modello. I cerchi da 18" di serie e la diminuita sporgenza dell'anteriore, sottolineano il carattere 'suv' che parla di robustezza e solidità. Davvero apprezzabile - in tempi di automobili da videogioco - il ritorno alla semplicità del design esterno, come evidenzia la nuova 'fisionomia' frontale di HR-V con l'esclusiva griglia superiore in tinta e un trattamento elegantemente equilibrato di tutte le forme, scudo paracolpi compreso.

Le proporzioni fra la sezione frontale ed il montante del parabrezza si armonizzano, spostando visivamente l'abitacolo all'indietro e creando un look in stile coupé, coerente con il taglio del padiglione. Anche all'interno del nuovo HR-V, ogni elemento del design mira a creare un ambiente ampio e luminoso e, soprattutto, a stabilire la migliore 'connessione' uomo, macchina e mondo esterno. Apprezzabile al riguardo l'esclusivo sistema di diffusione dell'aria, che grazie alle sue bocchette a forma di L poste ai lati della plancia, riesce ad eliminare il fastidioso problema del getto d'aria diretto sui passeggeri, tipico delle configurazioni tradizionali. Il flusso d'aria scorre lungo i finestrini laterali e dal parabrezza sale verso il tetto, creando un vortice ai lati e sopra ai passeggeri. Nuova anche la posizione di guida - innalzata di 10 mm - che si accompagna ad un nuovo design dei finestrini, per migliorare (assieme agli specchietti laterali abbassati) la visibilità. Presente anche una nuova generazione dei sedili anteriori Honda, che vanno a sostituire i precedenti dotati di struttura a molla, sono in grado di stabilizzare il corpo, con il duplice beneficio di limitare l'affaticamento nei viaggi più lunghi e aumentare il confort. Va ricordato che HR-V utilizza una nuova piattaforma compatta che ha permesso un posizionamento ottimizzato della sezione ibrida all'interno del telaio e del vano motore ed offre anche più spazio per gambe (35 mm) e spalle. La posizione centrale del serbatoio e la disposizione intelligente dei componenti ibridi, offrono ai sedili un'inclinazione di 2 gradi in più rispetto alla precedente generazione.

Honda HR-V offre funzioni perfettamente integrate per rimanere connessi alla vita di tutti i giorni con estrema semplicità. L'intuitiva interfaccia LCD touch da 9 pollici è progettata per ridurre al minimo le distrazioni del guidatore, con menu semplificati e completamente personalizzabili per accedere facilmente ai comandi. HR-V è equipaggiato per la prima volta con il nuovissimo pacchetto Honda Sensing che offre una gamma completa di avanzate tecnologie per la sicurezza e la guida assistita. Tra queste, la nuova telecamera frontale monoculare ad alta definizione e i chip di elaborazione delle immagini ad alta velocità, capaci di offrire performance migliori rispetto al precedente set telecamera/sensore radar.

Presenti e migliorati il Cruise Control Adattativo (ACC), la funzione Blind Spot Information e il Cross Traffic Monitor. La funzione Hill Descent Control si attiva ora già a soli 3 km/h.
Il nuovo HR-V e:HEV sarà disponibile in Europa dalla seconda metà dell'anno.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X