Giovedì, 15 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Mercedes CLS, la 'dream car' della Stella si rinnova

Mercedes CLS, la 'dream car' della Stella si rinnova

Motori
Mercedes CLS, la 'dream car' della Stella si rinnova
© ANSA

Un design ancora più incisivo, segnato dall'AMG Line di serie. È questa la linea di nuova Mercedes CLS che ora sfoggia un look ancora più distintivo, soprattutto nel frontale con la nuova mascherina del radiatore e i paraurti ad accentuare ulteriormente il dinamismo di questa coupé a quattro porte.
    Nelle concessionarie a partire da settembre, CLS Coupè, insieme a Roadster e Cabrio, rientra da sempre nella categoria delle "Dream Cars" firmate Mercedes-Benz, fino ad oggi vendute in più di quattro milioni di esemplari ai clienti di tutto il mondo, tra cui più di 450.000 CLS dal lancio della prima generazione nel 2004. Nel corso del 2020 la Cina è stato il più grande mercato di CLS Coupé, seguita da Corea del Sud, Stati Uniti d'America e Germania. Il fattore che incide maggiormente sulla motivazione all'acquisto da parte dei clienti è il design, che ne enfatizza la sportività.
    Grazie gli esterni AMG Line di serie, CLS esprime in maniera ancora più decisa la sua sportività, sottolineata ti i componenti del kit aerodinamico AMG. Tra questi figurano ad esempio la grembialatura specifica AMG con A-Wing di colore nero, splitter frontale color cromo argentato, griglie delle prese d'aria dal look sportivo con listelli verticali e flic aerodinamici in nero lucidato a specchio. Altre caratteristiche sono i rivestimenti sottoporta AMG sulla fiancata e spoilerino AMG sul cofano del bagagliaio. Con gli esterni AMG Line è possibile scegliere per i cerchi in lega leggera AMG da 20 pollici torniti a specchio con design a razze e look bicolore tra due nuovi colori: grigio tremolite o nero lucidato a specchio.
    Oltre al look esteriore più incisivo, si è deciso di rinnovare l'abitacolo. Due nuove versioni di modanature decorative, in legno di noce marrone a poro aperto e legno grigio lucidato a specchio, sono disponibili anche per la consolle centrale. Anche l'offerta di rivestimenti dei sedili in pelle è stata ampliata.
   

Nel corso dell'aggiornamento, CLS è stata equipaggiata anche di un nuovo volante multifunzione in pelle nappa. Le razze sono in nero lucidato a specchio con inserto in color cromo argentato, mentre i comandi al volante sono completamente in color cromo argentato. Con il pacchetto sistemi di assistenza alla guida (a richiesta), il guidatore usufruisce del supporto del sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza Distronic e del sistema di assistenza allo sterzo attivo. In questi sistemi, il volante sfrutta il principio capacitivo per riconoscere le mani del conducente. Nella corona del volante si trova un inserto a sensori bizona. I sensori sul lato anteriore e posteriore della corona registrano se il volante viene afferrato, quindi non è più necessario effettuare un movimento di sterzata per segnalare ai sistemi di assistenza alla guida che il conducente ha il controllo dell'auto. Ciò aumenta il comfort di comando nella guida parzialmente autonoma.
    I 250 esperti del reparto Mercedes-Benz designo a Sindelfingen sono in grado di trasformare ogni CLS, su richiesta, in un pezzo unico completamente personalizzato.
    Mercedes-AMG ha aggiornato il modello di punta sportivo della serie con numerosi highlight visivi e pacchetti di equipaggiamento. CLS 53 4MATIC+ abbina la potenza di 320 kW (435 CV) allo stile sportivo e all'efficienza elevata.
    L'alternatore-starter integrato genera 16 kW di potenza e 250 Nm di coppia momentanee in più, alimentando anche la rete di bordo a 48 V. 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X