Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Mercedes-AMG GT Black Series la vettura di serie più veloce sul “Ring”

Mercedes-AMG GT Black Series la vettura di serie più veloce sul “Ring”

Quanto la nuova Mercedes-AMG GT Black Series (consumo di carburante combinato: 12,8 l/100 km; Emissioni di CO2 combinate: 292 g/km) sia vicina al mondo del motorsport è stato ora dimostrato in modo impressionante dal pilota GT3 Maro Engel sulla Nordschleife del Norimberga. Con un tempo certificato ufficialmente misurato e certificato di 6'43"616 sulla pista lunga di 20,6 chilometri (misurata senza il rettilineo sul tratto T13) e 6'48"047 sul medesimo tracciato, incluso il rettilineo sul tratto T13, per un totale di 20,832 chilometri, la nuova meteora V8 è scala l'Olimpo delle street-legal "sports cars" e si pone al primo posto tra i modelli di serie non modificati.
Maro Engel ha dato fondo a tutte le opportunità offerte dalla nuova Mercedes-AMG GT Black Series: il più potente motore della serie AMG V8 di sempre con 730 CV, sofisticata aerodinamica e ampie opzioni di regolazione delle sospensioni. Ad esempio, lo splitter anteriore in fibra di carbonio è stato esteso alla posizione "Race", e le lame dell'ala inferiore e superiore dello spoiler posteriore sono state regolate ciascuna nella posizione centrale. Le sospensioni regolabili AMG coilover con smorzamento di regolazione adattiva sono state abbassate di cinque millimetri all'anteriore e di tre millimetri nella parte posteriore per migliorare ulteriormente l'effetto Venturi del diffusore anteriore.
Il camber è stato regolato al massimo dei valori possibili: con 3,8 gradi negativi sull'asse anteriore e 3,0 gradi negativi nella parte posteriore. Nel caso delle anti-roll bar regolabili, Engel ha optato per il più rigido dei tre possibili scenari, e ha regolato il controllo di trazione AMG a nove step tra le posizioni sei e sette, a seconda della sezione della pista. Anche i fortunati clienti di di questa esclusiva supercar possono usufruire di tutte queste impostazioni e varianti.
Questo vale anche per i pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 R MO con 'soft compound', completamente standard e sviluppati in collaborazione con il partner di sviluppo Michelin soprattutto per la vettura sportiva top della serie AMG GT.
Il massimo livello di sicurezza possibile è stato garantito non solo sistema frenante composito in ceramica AMG ad alte prestazioni, ma anche dal Track Package con sistema di protezione rollover e cinture di sicurezza a quattro punti disponibli come equipaggiamento di serie. I tempi sul giro veloci sono stati misurati con da esperti neutrali di "wige Solutions".
Un notaio indipendente ha anche certificato le condizioni del veicolo e le misurazioni.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X