Martedì, 29 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Cadillac Lyriq, crossover elettrico prefigura modello 2022

Cadillac Lyriq, crossover elettrico prefigura modello 2022

Motori
Cadillac Lyriq, crossover elettrico prefigura modello 2022
© ANSA

Anche se si tratta ancora di un concept, il nuovo crossover Lyriq anticipa con chiarezza la strada che GM, attraverso il suo brand Cadillac, intende percorrere per creare un portfolio di modelli elettrici luxury, dinamici, moderni e capaci di combinare propulsione a batteria e guida autonoma di livello 3.

Svelato nella notte italiana con un evento virtuale originariamente programmato per aprile, Cadillac Lyriq è basato sulla piattaforma modulare GM di nuova generazione e utilizza il sistema di propulsione Ultium, che nella versione di serie del nuovo crossover potrà consentire autonomie fino a 490 km. ''Guidata da Lyriq - ha detto Steve Carlisle, vicepresidente esecutivo e presidente di GM North America - Cadillac ridefinirà nel prossimo decennio il lusso made in Usa con un nuovo portfolio di veicoli elettrici innovativi. Forniremo ai nostri clienti esperienze che coinvolgono i sensi, anticipano i desideri e consentono viaggi straordinari''. Per il momento GM non ha fornito dettagli sui motori e le prestazioni di Lyriq, ma ha anticipato che si tratterà di un modello con trazione prevalente sul retrotreno - per privilegiare il comportamento sportivo su strada - ma con la possibilità di sfruttare in situazioni di aderenza limitata anche la trazione anteriore, fornita dal secondo motore elettrico, alimentato come il propulsore principale da un pacco batterie fino a 100 kWh. In attesa della versione destinata alla produzione - che arriverà alla fine del 2022 - il nuovo crossover elettrico Cadillac evidenzia anche una chiara e audace 'dichiarazione' di innovazione nel design. Lo fa con un nuovo volto, con proporzioni più 'europee' e con una presenza su strada che anticipa quella che sarà la prossima generazione di veicoli elettrici del brand.

''Lyriq rappresenta la prossima iterazione dello stile iconico del marchio - ha detto Andrew Smith, direttore esecutivo,Global Cadillac Design - che è resa possibile dall'elettrificazione ma solo come Cadillac può esprimere. Dentro e fuori, Lyriq integra in modo ponderato il design e la tecnologia, il tutto con lo scopo di rendere ogni viaggio una esperienza unica.'' Definito all'esterno da linee tese e da superfici pulite, Cadillac Lyriq è caratterizzato da una linea del tetto bassa e dinamica, con dettagli - come lo spoiler posteriore - che esprimono l'attenzione prestata all'aerodinamica per ottimizzare l'efficienza nei viaggi autostradali. Uno degli elementi del design di Lyriq più espressivi è la caratteristica griglia in 'cristallo nero' nella parte anteriore che supporta un innovativo sistema di illuminazione, formato oltre che dai gruppi ottici, anche da Led sottili che creano una firma luminosa originale e assolutamente riconoscibile. E questo insieme di luci, all'avvicinarsi del guidatore, lo saluta con una sequenza di luci coreografata ad hoc, mentre il sistema di gestione computerizzata prepara anche la cabina per il viaggio, regolazioni sedile, specchio e climatizzazione in base ai gusti del proprietario.

All'interno, grazie alla nuova architettura elettrica di GM, i designer hanno potuto puntare su spaziosità e innovazione ripensando così al posizionemento dei vari elementi interni. Ne è un esempio il display a Led da 33 pollici che incorpora le informazioni per il conducente, l'infotainment e le immagini provenienti dalle telecamere. Questo nuovo display ha la più alta densità di pixel disponibile oggi nell'industria automobilistica e può visualizzare oltre un miliardo di colori, 64 volte di più rispetto a qualsiasi altro veicolo in produzione. Presente anche un nuovo display head-up a doppio piano ottimizzato per la realtà aumentata. Un piano vicino indica velocità, direzione e altro mentre un piano più lontano mostra segnali di navigazione trasparenti e altri avvisi importanti.

Lyriq offrirà una versione avanzata della funzione di assistenza alla guida a mani libere Super Cruise, che include il cambio automatico di corsia in autostrada e il parcheggio autonomo in spazi paralleli o perpendicolari, indipendentemente dal fatto che il conducente si trovi all'interno o all'esterno del veicolo. Molte novità anche nelle applicazioni delle tecnologie di gestione del suono. Per la prima volta, Cadillac introdurrà un sistema di cancellazione del rumore della strada, consentendo un'esperienza in cabina ancora più silenziosa pur trattandosi di un veicoli 100% elettrico. Inoltre, grazie alla partnership esclusiva con AKG, Lyriq offrirà un'esperienza sonora paragonabile a uno studio di registrazione, sfruttando un sistema a 19 altoparlanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X