Sabato, 26 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Hyundai, premi FMOTY a HDC-6 Neptune ed e-scooter

Hyundai, premi FMOTY a HDC-6 Neptune ed e-scooter

(ANSA) - MILANO, 31 LUG - In occasione dei Future Mobility of The Year, Hyundai si è aggiudicata due premi. I riconoscimenti sono andati ad HDC-6 Neptune, il camion a celle a combustibile alimentato ad idrogeno, per la categoria 'Public & Commercial', oltre che all'e-scooter integrato del brand nella categoria 'Personal'. Istituito nel 2019 dalla Scuola di Specializzazione per il Green Transportation della Korea Advanced Institute of Science and Technology, il riconoscimento premia i prototipi capaci di fornire un rilevante contributo al futuro della mobilità. Sedici giudici, selezionati tra giornalisti del settore automotive provenienti da undici Paesi, hanno votato i progetti candidati di Hyundai tra un totale di 71 concept che hanno fatto il loro debutto nei saloni internazionali dell'auto e valutati all'interno di tre categorie: Private, Public & Commercial e Personal. I giudici hanno premiato i prototipi giudicati responsabili di aver introdotto innovative tecnologie di trasporto e servizi per il futuro della mobilità. HDC-6 Neptune è stato svelato lo scorso novembre al North American Commercial Vehicle Show e ha tratto ispirazione dal treno Streamliner Art Deco degli anni Trenta. A fronte della previsione di un graduale aumento della richiesta di mezzi commerciali a zero emissioni, i giudici di FMOTY hanno mostrato apprezzamento per il primo concept capace di introdurre l'idrogeno nel settore del trasporto commerciale. L' e-scooter integrato, invece, svelato come prototipo al Consumer Electronics Show (CES) nel 2017, è attualmente considerato un'opzione con cui dotare i futuri veicoli. Come suggerisce il nome, lo scooter elettrico verrà integrato nelle auto e si ricaricherà mentre la macchina è in movimento, così da ampliare la gamma di offerta della mobilità personale nel cosiddetto 'ultimo miglio'. "HDC-6 Neptune può considerarsi come un concept 'ambassador' - ha commentato SangYup Lee, Senior Vice President e capo dello Hyundai Global Design Center - che dà luce al ruolo di vertice e alla capacità di sviluppo di Hyundai nella tecnologia a celle a combustibile e della sua prossima generazione di veicoli a idrogeno". I due veicoli sono inseriti nella 'Strategy 2025' del marchio coreano, con la quale il brand ha pianificato lo sviluppo di Smart Mobility Devices e Smart Mobility Services come pilastri fondamentali del suo business.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X