Venerdì, 29 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Honda CBR1000RR, premiata ai Red Dot Design Awards

Honda CBR1000RR, premiata ai Red Dot Design Awards

 La nuova Honda CBR1000RR-R Fireblade SP fa il pieno di voti ai Red Dot Design Awards. Per la nuova arrivata della casa giapponese e nuova esponente della famiglia Fireblade, nata nel 1992 con la gloriosa CBR900RR, il riconoscimento conferma l'impegno di Honda nella ricerca in termini di design e prestazioni nel segmento delle supersportive, anche per la versione 2020 che è stata sviluppata con il motto 'Born To Race' e abbina alle performance su pista un radicale rinnovamento del design. Le affilate carene e il ridotto cupolino, dotato nella parte inferiore di un canale di aspirazione che convoglia l'aria direttamente nell'air box, creano nel loro insieme un coefficiente di resistenza ai vertici della categoria, pari a 0,270. Le 'alette' aerodinamiche che caratterizzano la nuova Fireblade, di derivazione MotoGP, determinano un look aggressivo e funzionale, aumentando considerevolmente deportanza e stabilità, garantendo così il massimo controllo sul più potente motore quattro cilindri in linea mai progettato da Honda. La nuova Fireblade è stata progettata con un approccio innovativo: gli esperti di simulazione digitale, i modellisti e i designer del centro R&D Honda hanno collaborato attraverso un continuo scambio di informazioni, fornendo feedback continui e immediati tra i reparti, ottimizzando in tal modo il lavoro e raggiungendo risultati di prim'ordine. Tutto ciò unito al costante supporto fornito dalla divisione Racing di Honda, HRC, da cui la nuova CBR1000RR-R Fireblade SP riprende i colori della sua livrea. "La CBR1000RR-R Fireblade SP - ha commentato Satoshi Kawawa, General Manager della divisione Motorcycle Design di Honda - è stata progettata per vincere in ogni categoria, dai trofei locali alle Competizioni Internazionali. Stile e design sono guidati da un'unica filosofia: ciascun componente e dettaglio è progettato tenendo a mente velocità, performance ed efficienza aerodinamica. Siamo onorati che tutto ciò sia stato riconosciuto da un premio tanto prestigioso".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X