Mercoledì, 26 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori A Palermo e Trapani 'maglia nera' per attesa mezzi pubblici

A Palermo e Trapani 'maglia nera' per attesa mezzi pubblici

Motori
A Palermo e Trapani maglia nera per attesa mezzi pubblici
© ANSA

Sono Palermo e Trapani le città italiane con i maggiori tempi medi di attesa dei mezzi pubblici, pari a 24 minuti. Le due città siciliane precedono Napoli e Campania con 22 minuti, Roma e Lazio con 16 e Torino e Asti con 13. E' quanto emerge da uno studio di Moovit, società sviluppatrice dell'app per la mobilità urbana tra le più utilizzate al mondo, che ha rilasciato il report annuale 2019 sul trasporto pubblico, italiano e mondiale.
Se a Palermo e Trapani solo il 5% dei viaggi ha un tempo di attesa inferiore ai 5 minuti, a Napoli e Campania la percentuale è del 6%, a Roma e Lazio dell'8% e a Torino e Asti del 12%. a
Firenze l'attesa dei mezzi pubblici è 10,5 minuti (22% dei viaggi con attesa inferiore ai 5'), a Bologna 10 minuti (23%), a Venezia 10 minuti (26%), a Genova e Savona 9' (27%), a Milano e
Lombardia 9' (28%). Il report è stato elaborato utilizzando dati provenienti da centinaia di milioni di spostamenti di utenti dell'app Moovit in 99 aree metropolitane di 25 nazioni differenti. Per la prima volta il report include anche i mezzi di micromobilità urbana condivisa, come il bike sharing e scooter sharing cittadino. Tra le 99 aree analizzate, sono state isolate otto aree con caratteristiche simili per numero di abitanti ed estensione: Roma e il Lazio, Milano e la Lombardia, Londra, Parigi, Berlino, Madrid, Barcellona, New York e il New Jersey. Roma e il Lazio risultano, tra le 8 aree considerate, quelle con l'attesa maggiore alla fermata del trasporto pubblico (la capitale ha peraltro guadagnato 4' rispetto ai 20' del 2016), davanti a New York (12'), Madrid, Parigi e Berlino con 11', Londra (10') e Milano e Lombardia, e Barcellona (9').
In quanto a tempi complessivi di viaggio per raggiungere la propria destinazione, i cittadini di New York, Roma e Lazio e Parigi impiegano mediamente 52 minuti per raggiungere il proprio luogo di lavoro o di studio da quando escono di casa a quando arrivano a destinazione. 54 i minuti di un singolo viaggio di andata sono necessari a New York, 52 a Roma e nel Lazio, 49 a Parigi. Nell'area di Milano e della Lombardia sono 43 i minuti medi impiegati, così come nell'area di Berlino. 46 i minuti registrati a Madrid mentre solo 36 a Barcellona.
Interessante anche i dati relativi ai tratti percorsi a piedi durante un viaggio di andata. A Roma e nel Lazio si cammina per 660 metri contro gli 800 metri di New York, i 750 di Parigi, i 700 a Milano e in Lombardia e a Barcellona. Quanti sono, poi, i chilometri medi percorsi da casa al luogo di lavoro o studio ogni mattina da un pendolare a bordo di un mezzo del trasporto pubblico? A Parigi, Londra e Madrid circa 11. A New York 10. A Barcellona e Berlino 9. In Italia una media più bassa: 8 a Milano e in Lombardia, 7 a Roma e nel Lazio.
Tornando alla ricerca sull'Italia, i tempi medi per raggiungere la propria destinazione ogni mattina sono 52 minuti per Roma e Lazio, 46 minuti Napoli e Campania, 43 minuti Milano e Lombardia, 41 minuti Torino e Asti, 38 minuti Venezia, 36 minuti Firenze, 36 minuti Palermo e Trapani, 35 minuti Bologna e 33 minuti Genova e Savona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X