Domenica, 26 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Ford, 2020 atteso in crescita: occhi puntati su suv compatti

Ford, 2020 atteso in crescita: occhi puntati su suv compatti

Motori
Ford, 2020 atteso in crescita: occhi puntati su suv compatti
© ANSA

"Nonostante una offerta di motorizzazioni quasi esclusivamente tradizionale ed una serie di modelli in run-out, in vista dei nuovi arrivi previsti per il 2020, chiudiamo il 2019 in crescita, cosa che ci fa ben sperare - in termini di numeri e di quote di mercato - per il prossimo anno". È un bilancio preciso ed equilibrato, che tiene conto dei nuovi scenari che si sono aperti nel mercato dell'anno e che in un futuro a breve termine determineranno cambiamenti profondi nel mondo della mobilità, quello di Fabrizio Faltoni, presidente e amministratore delegato di Ford Italia sulla situazione del marchio nel mercato italiano.

"L'anno che verrà vedrà su strada alcuni dei modelli che abbiamo anticipato, presentandoli alla stampa, nel corso di quest'anno - ha precisato Faltoni - E mi riferisco alla nuova Puma, un modello sul quale scommettiamo molto, trovandosi in uno dei segmenti di mercato (quello dei B-suv compatti, ndr) in costante crescita; ma anche alla Kuga, che sarà offerta con differenti versioni ibride; la Explorer, che debutta in Europa dopo il successo degli States e, verso la fine dell'anno, la nuova Mach-E, la prima full electric di Ford su base Mustang capace di segnare un punto di svolta dell'Ovale Blu anche nel modo di comunicare al pubblico". Per il 2019, comunque, la casa di Dearborn chiude in Italia con un bilancio positivo, soprattutto grazie a delle scelte premianti che hanno consentito al marchio di incrementare le vendite ai canali privati, eliminando definitivamente lo 'spettro' delle vetture a chilometri zero. Nei dodici mesi, le previsioni parlano di 131.600 unità vendute nel nostro Paese, 108.600 auto e 23mila veicoli commerciali, un settore cruciale per la casa statunitense che in Italia è il secondo brand per in questa 'categoria' preceduto solo dal marchio domestico Fiat.

L'anno che si sta per chiudere, insomma, per Ford, ha rappresentato una sorta di 'Caronte' verso il futuro, traghettando il brand in una nuova era che prevede entro la fine del prossimo anno il lancio di 14 nuovi modelli elettrificati, un numero elevatissimo se si pensa alla gamma presente oggi a listino dove troviamo quasi esclusivamente veicoli alimentati in maniera tradizionale.

E il 2020 i volumi complessivi sono attesi leggermente in crescita rispetto a quest'anno: circa 135.300 unità complessive di cui 110ila vetture e 25.300 veicoli commerciali. Previsioni rosee nonostante la perdita di alcune 'fette' di mercato importanti, con lo stop delle vendite della Ka+, ad esempio, vettura che da sola esprimeva circa 13.600 unità consegnate. La 'parte del leone' in questo senso la faranno le auto appartenenti proprio al segmento dei suv compatti, Ecosport da una parte, e nuova Puma dall'altra che insieme dovrebbero consuntivare circa 44mila unità. Previste in calo le vendite di Fiesta e Focus mentre si attende un exploit per la nuova Kuga (+1.800 unità rispetto al 2019). Buone, infine, le previsioni per quanto riguarda il settore dei veicoli commerciali: dai truck leggeri al Custom passando per il Transit ed il Ranger, tutti i modelli appartenenti a questa categoria sono attesi in crescita rispetto al 2019 (in particolare il settore dei leggeri che dovrebbe attestarsi a circa mille unità in più rispetto a quest'anno e il Ranger che potrebbe essere venduto in circa 600 esemplari in più rispetto al 2019).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X