Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Mercedes, Actros eletto per quinta volta truck of the year

Motori
Mercedes, Actros eletto per quinta volta truck of the year
© ANSA

Il nuovo Mercedes-Benz Actros è stato eletto per la quinta volta International Truck of the Year (IToY), da una giuria di 24 giornalisti provenienti da diverse riviste europee di settore. Con un totale di nove vittorie, Mercedes-Benz è attualmente il brand di maggior successo nella competizione per il riconoscimento Truck of the Year. La giuria internazionale del Truck of the Year (ITotY) esprime le proprie preferenze sulla base degli sviluppi tecnologici dei veicoli presentati. Uwe Baake, Head of Development di Mercedes-Benz Trucks, ha ricevuto il premio durante la fiera internazionale per le soluzioni di trasporto Solutrans di Lione (Francia).

Sulla base delle regole dell'International Truck of the Year il premio annuale viene assegnato al veicolo introdotto sul mercato nei 12 mesi precedenti, che ha dato il massimo contributo all'efficienza del trasporto su strada. Vengono presi in considerazione diversi criteri, tra cui innovazione tecnologica, comfort, sicurezza, guidabilità, risparmio di carburante, impatto ambientale e costo totale di proprietà (TCO). L'ammiraglia di Mercedes-Benz Trucks ottiene punti soprattutto nel suo valore intrinseco: la maggior parte delle innovazioni sono state sviluppate con il preciso obiettivo di fornire un progresso tangibile agli autisti, ai clienti e alla società nel suo complesso. Il nuovo Mercedes-Benz Actros fornisce risposte adeguate a temi come la sicurezza, l'efficienza e il comfort. Lo fa con una serie di innovazioni tecnologiche, tra cui: il Multimedia Cockpit, le MirrorCam al posto degli specchietti retrovisori esterni, la guida parzialmente automatizzata con l'Active Drive Assist o altri sistemi di sicurezza avanzati come l'Active Brake Assist di quinta generazione e l'ulteriormente migliorato Sideguard Assist.

Inoltre, i giornalisti dell'International Truck of the Year hanno espresso pareri positivi per la funzionalità del sistema di controllo della velocità di crociera PPC (Predictive Powertrain Control), che ora può essere utilizzato anche su percorsi tortuosi. Altrettanto successo ha riscontrato il Multimedia Cockpit completamente digitale che ha sostituito il tradizionale quadro strumenti del nuovo Actros.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X