Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Bmw i4, futura berlina elettrica con tecnologia eDrive

Il numero 4, che nel mondo Bmw rappresenta modelli premium di fascia media, sarà presto declinato anche il versione 100% elettrica. La Casa di Monaco sta infatti trasferendo le caratteristiche fondamentali del brand alla mobilità elettrica, e lo fa utilizzando la tecnologia Bmw eDrive di quinta generazione, per la quale la iX3 - che sarà prodotta dal 2020 in poi - fungerà da pioniera, seguita dalla iNext e appunto dalla i4. La tecnologia eDrive di quinta generazione, ricorda la Casa di Monaco in un release di anticipazione, include anche le ultime innovazioni nel campo delle batterie, e i4 stabilirà nuovi standard nelle prestazioni elettriche raggiungendo un'autonomia di circa 600 chilometri.

Lo sviluppo della berlina i4 fa parte di un'offensiva completa del prodotto da parte di Bmw Group nel campo dei modelli con propulsione elettrificata. Entro il 2023, Bmw avrà 25 modelli elettrificati nel suo programma. A partire dal 2020, la tecnologia BMW eDrive di quinta generazione sarà introdotta prima nella iX3 e poi nella iNext e i4. Il motore elettrico sviluppato per la i4 eroga una potenza massima di circa 390 kW (530 Cv) raggiungendo il livello di un attuale motore V8 a combustione. La quinta generazione di Bmw eDrive include anche una batteria ad alta tensione di nuova concezione dotata della più recente tecnologia delle batterie. Il design della batteria ad alta tensione sviluppata per la i4 è caratterizzato da un design estremamente piatto e da una densità di energia ottimizzata. Con un peso di circa 550 kg, ha un contenuto energetico di circa 80 kWh, valore che assicura un'autonomia di circa 600 km. La nuova Bmw i4 elettrica sarà prodotta a Monaco - accanto a Serie 3 berlina e Touring - dal 2021 in poi e successivamente lanciata sui mercati automobilistici globali.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X