Venerdì, 28 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Volvo, nuovo sistema infotainment con servizi Google per XC40

Volvo, nuovo sistema infotainment con servizi Google per XC40

Motori
Volvo, nuovo sistema infotainment con servizi Google per XC40
© ANSA

Volvo Cars ridisegna integralmente il sistema di infotainment per la Volvo XC40 a trazione esclusivamente elettrica, che sarà svelata il prossimo 16 ottobre. Basato su Android, il nuovo sistema offre ai clienti un maggior livello di personalizzazione, più intuitività e nuove tecnologie e servizi Google integrati.

Volvo Car Group è la prima azienda che si unisce a Google per la realizzazione di un sistema di infotainment integrato basato sulla piattaforma Android e dotato di Google Assistant, Google Maps e Google Play Store. Il rapporto di collaborazione fra le due società è stato avviato già da qualche anno.

Il nuovo sistema è integrato con Android Automotive OS, la piattaforma Android open source di Google, per garantire l'aggiornamento in tempo reale di servizi quali Google Maps e Google Assistant e delle app specifiche per automobili create dalla comunità di sviluppatori globale.

La XC40 elettrica è la prima Volvo in grado di ricevere aggiornamenti del software e del sistema operativo in modalità OTA (over the air), il che pone Volvo Cars all'avanguardia nel settore per quanto riguarda i servizi automobilistici in connettività. L'idea alla base della XC40 con trazione elettrica è quella di una vettura che continuerà a evolversi e a migliorare nel tempo, invece di essere già al culmine dello sviluppo all'uscita dalla catena di montaggio. Uno dei maggiori vantaggi di Android Automotive OS è che si tratta di un sistema operativo Android - dunque conosciuto da milioni di sviluppatori - specificamente adattato alla gestione di questa automobile. La tecnologia e i servizi creati dagli sviluppatori di Google e di Volvo Cars sono integrati nella vettura, mentre le app supplementari per musica e media ottimizzate e adattate per l'uso in auto saranno disponibili attraverso il Play Store di Google.

Google Assistant consente ai clienti di utilizzare comandi vocali per le funzioni di bordo contribuendo a ridurre il livello di distrazione del conducente. Google Assistant permette inoltre di interagire con i dispositivi per la smart home dalla propria Volvo.

Saranno incluse anche le funzionalità classiche di Volvo On Call, ad esempio il pre-riscaldamento dell'abitacolo nelle giornate invernali, la segnalazione della posizione della vettura parcheggiata in un grande parcheggio, l'apertura e la chiusura a distanza delle portiere e il car sharing tramite chiave digitale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X