Domenica, 22 Settembre 2019

'Buggy' Boot da 650 Cv ispirato a Steve McQueen

Il costruttore statunitense Scuderia Cameron Glickenhaus, specializzato in realizzazioni di supercar in piccola serie, ha deciso di rendere omaggio al Baja Boot appartenuto a Steve McQueen, riproducendone lo spirito con un 'buggy' da 650 Cv.

Presentato a The Quail, A Motorsports Gathering, nel corso dell'appena conclusa settimana dei motori californiana, l'eccentrico SCG Boot farà il suo debutto in una competizione il prossimo novembre, in occasione della Baja 1000.

Verrà costruito sia in versione racing sia targabile, per utilizzo anche stradale. Quest'ultima sarà proposta in due lunghezze, con carrozzeria a due porte e tetto in tela o rigido, già in consegna entro fine anno, o quattro porte e tetto rigido, ancora in fase di sviluppo. Il modello stradale adotta un motore V8 a benzina di origine General Motors, accreditato di 460 Cv di potenza massima, prevede sospensioni a ruote indipendenti, ruote da 17" della Method Race Wheels con pneumatici BFGoodrich Mud-Terrain T/A KM3 e un serbatoio da 170 litri che garantisce un'autonomia media di 650 km in autostrada e 400 km in off-road. La realizzazione 'race' ha un propulsore sempre V8 ma da 650 Cv, monta sospensioni di tipo regolabile e pneumatici BFGoodrich Baja T/A KR2.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X