Mercoledì, 21 Agosto 2019

Tris di Suv Audi in arrivo in autunno nelle concessionarie

Motori
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 12 AGO - Audi Italia ha annunciato per il prossimo autunno l'arrivo nelle concessionarie del Belpaese dei nuovi Suv Q3 Sportback, SQ8 TDI e Q7. Con queste tre proposte la Casa dei Quattro anelli prosegue nella strada di continuo rinnovamento di contenuti e tecnologia della propria offerta che la caratterizza da tempo. Dal design particolarmente grintoso, la Q3 Sportback è il primo sport utility Coupé del brand. Con la potente versione turbodiesel da 435 Cv la gamma Q8 si arricchisce di una nuova variante a gasolio ad alte prestazioni. Alimentazione mild-hybrid a 48 Volt e soluzioni hi-techj caratterizzano l'ultima generazione della Q7. Già in prevendita, la Q3 Sportback, viene offerta con potenze da 150 a 230 Cv, trazione integrale quattro e cambio automatico a doppia frizione di tipo S tronic. L'altezza inferiore di tre centimetri rispetta alla Q3 'standard', ne evidenzia l'indole sportiva. Al lancio è disponibile con un benzina e un Diesel. Il primo, un 2.0 TFSI da 230 CV e 350 Nm di coppia, si colloca al vertice della gamma: permette alla Q3 Sportback 45 TFSI quattro di scattare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, di raggiungere i 231 km/h, con consumi combinati di 8,6-9 litri ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 195-206 g/km. Il turbodiesel 2.0 TDI eroga 150 CV e 340 Nm ed è proposto in abbinamento al cambio S tronic e alla trazione anteriore oppure con trazione integrale quattro e trasmissione manuale a 6 rapporti. Nel primo caso, le prestazioni sono di 9,3 secondi nello 0-100 km/h e di 205 km/h, con consumi nel ciclo combinato di 5,9-6,3 l/100 km ed emissioni di C02 di 154-166 g/km, nel secondo i dati sono di 9,3 secondi e 207 km/h, 6,7-7,ll/100 km e 176-187 g/km.

Offerta in Italia negli allestimenti Q3, Business Plus, S line edition e quattro edition, la Sportback ha un listino che parte dai 41.400 euro della 35 TDI quattro da 150 Cv.

Per la SQ8 si registra il debutto in gamma del Diesel di produzione di serie più potente sul mercato europeo. Si tratta del V8 di 4,0 litri da 435 Cv e 900 Nm di coppia. Una grinta che consente al poderoso Suv di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi ma anche, grazie al sistema mild hybrid, di consumare in media solo 8,9-9,3 l/100 km, con emissioni di C02 di 233-243 g/km. La SQ8 è proposta in Italia con un listino da 109.800 euro. Infine nuova Audi Q7 che si presenta con una veste più accattivante e contenuti più appaganti. Due le varianti a gasolio al lancio, entrambe con V6 di 3,0 litri. Si tratta della Q7 45 TDI da 231 Cv e 500 Nm di coppia (0-100 km/h in 7,1 secondi e 229 km/h, con consumi combinati di 8,2-9,0 l/100 km ed emissioni di C02 di 214-235 g/km) e della Q7 50 TDI da 286 Cv e 600 N m (6,3 secondi, 241 km/h, 8,3-9,0 l/100 km e 216-235 g/km). Per entrambe da segnalare di serie la trazione integrale permanente quattro e il cambio automatico tiptronic a 8 rapporti, oltre naturalmente alla tecnologia mild-hybrid (MHEV) a 48 Volt. Prezzi da 71.300 euro. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X