Mercoledì, 21 Agosto 2019

Audi, si rinnova la gamma Q: tutte le novità suv in arrivo

Al via la prevendita in Italia di Audi Q3 Sportback, primo suv coupé compatto dei quattro anelli, disponibile con potenze da 150 a 230 CV, trazione quattro e cambio a doppia frizione S tronic. A listino Audi SQ8 TDI, top di gamma della famiglia Q. Il V8 4.0 biturbo con compressore elettrico e tecnologia mild-hybrid eroga 435 CV e 900 Nm di coppia: è il propulsore diesel più potente disponibile sul mercato europeo. Al debutto con motorizzazioni mild-hybrid a 48 Volt anche nuova Audi Q7, proposta con due V6 3.0 TDI da 231 e 286 CV. Il suv full size dei quattro anelli si aggiorna grazie a un restyling tecnico ed estetico. Novità in vista anche per Q3 Sportback, primo suv coupé compatto della storia Audi, che abbina sportività e versatilità. Lunga 4,50 metri, una volta abbattuti, il volume del bagagliaio cresce da 530 litri - valore di riferimento per la categoria - a 1.400 litri. Nuova Audi Q3 Sportback si colloca ai vertici della categoria sul fronte dei sistemi di assistenza alla guida: questa vettura è disponibile con un motore a benzina e un propulsore diesel. Il 2.0 TFSI da 230CV e 350 Nm di coppia si colloca al vertice della gamma e consente a Q3 Sportback 45 TFSI quattro, dotata di serie della trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti, di scattare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi toccando una velocità massima di 231 km/h a fronte di consumi di carburante nel ciclo combinato* di 8,6-9,1 litri ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 195-206 grammi/km (168-174 g/km NEDC). Il motore 2.0TDI eroga 150 CV e 340 Nm ed è proposto in abbinamento al cambio S tronic e alla trazione anteriore oppure nella configurazione a trazione integrale quattro con trasmissione manuale a 6 rapporti. Nuova Audi Q3 Sportback, disponibile nelle versioni entry level, Business Plus, S line edition e quattro edition, vede il listino partire da 41.400 euro per la variante 2.0 (35) TDI quattro 150 CV. Debutto a listino per Audi SQ8 TDI, top di gamma della famiglia Q. Il V8 4.0 appannaggio del suv coupé dei quattro anelli è il propulsore diesel più potente disponibile sul mercato europeo. Un motore che abbina grinta ed efficienza, caratterizzato da diverse soluzioni hi-tech e in grado di erogare 435 CV e 900 Nm di coppia da 1.250 a 3.250 giri/minuto.

Valori che consentono a SQ8 TDI di accelerare come una sportiva di razza: da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi (109.850 euro il prezzo).

La seconda generazione di Audi Q7, sul mercato da quattro anni, si rinnova radicalmente. Il SUV full size dei quattro anelli si aggiorna grazie a un profondo restyling estetico e tecnico. Audi Q7 condivide con il SUV coupé Q8 i nuovi stilemi della famiglia Q, garantendo al contempo un'abitabilità da riferimento, un dinamismo sconosciuto alla precedente generazione e un comfort da ammiraglia. Indipendentemente dalla motorizzazione, le versioni a sette posti di nuova Audi Q7 sono dotate di serie delle sospensioni pneumatiche adattive. Al lancio è proposta con due motori diesel che condividono il frazionamento (6 cilindri), l'architettura a V e la cubatura di 3 litri. Nel caso di Q7 45 TDI, il 3.0 TDI eroga 231 CV e 500 Nm di coppia. Il suv dei quattro anelli accelera così da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi (7,3 secondi la versione a 7 posti) e raggiunge una velocità massima di 229 km/h.

Tutte le motorizzazioni di nuova Audi Q7, abbinate di serie alla trazione integrale permanente quattro e al cambio automatico tiptronic a 8 rapporti, sono caratterizzate da un'elevata efficienza. Prezzi a partire da 71.300 euro (Q7 45 TDI quattro tiptronic) e da 72.000 euro (Q7 50 TDI quattro tiptronic).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X