Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Rilancio qualità autoriparazione e sicurezza al Service Day

VERONA - edizione del Service Day, in un panel all'Automotive Dealer Day che termina oggi a Verona.

Tra i temi che saranno trattati l'8 e 9 novembre prossimi a Brescia, le attività di after-sales e la promozione del ricambio originale oltre a un confronto sulle tematiche e le dinamiche collegate al mondo del post-vendita e della distribuzione. "La qualità dell'autoriparazione non è ancora riconosciuta - sostiene Guidi - ma è necessario fare capire che qualità di riparazione e ricambio sono il nostro tagliando di sicurezza.

Autoriparatori e Case - ha aggiunto - devono essere affiancate.

Così come è necessario far capire che i concessionari hanno un valore imprenditoriale, e che bypassarli non conviene". Nel futuro ci sono magazzini e aree condivisi, per garantire un elevato livello di qualità a fronte di un abbassamento dei costi. "Oggi - conclude Guidi - abbiamo una sola logistica: proprietà di 22 Consorzi e del 70 per cento dei Concessionari italiani".

L'officina come azienda gestita da manager con conoscenze specifiche è stato uno degli argomenti trattati da Alessandro Del Bon Industry Relations Manager di Quintegia. "Manca però un scuola dove formarli. Service day - sottolinea - serve, fra l'altro, anche a questo: a condividere le esperienze".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X