Domenica, 19 Maggio 2019

Smart EQ fortwo e-cup a Vallelunga dopo parata e-prix Roma

ROMA - full electric, hanno calcato lo stesso percorso della Formula E, a poche ora dal via della gara sportiva a zero emissioni. Le strade della smart EQ fortwo e-cup e della Formula E si sono così incrociate per la terza volta in soli due anni, a forte testimonianza del grande impegno di entrambe le serie nella promozione della nuova mobilità ecosostenibile. Cresciuta fino a diventare quest'anno Campionato Italiano Energie Alternative, la smart e-cup si appresta a scendere in pista con il primo appuntamento racing dell'anno, in programma sul tracciato di Vallelunga nel weekend del 3-5 maggio, dove oltre 20 'smartine' si daranno battaglia sui 1746 metri dello storico circuito capitolino.

Tanti sono stati i piloti e gli ospiti che si sono alternati al volante delle smart da corsa nella sfilata per le vie del centro di Roma, tra cui l'ex tester F1 Carmen Jorda, che ha avuto un coequiper d'eccezione come Radek Jelinek, ceo di Mercedes Italia e l'attore Matteo Martari. Sulla via di Roma anche le star tedesche Nico Pliquett, Katerina Phr e Robin Knoblauch. A testimonianza del rapporto con la smart EQ fortwo e-cup, Francesco Venturini, ceo di Enel X, ha voluto confermare il supporto come energy partner della serie guidando in prima persona la vettura brandizzata TheVox, il nuovo canale di comunicazione ecosostenibile di Enel X. Iniziativa simile per Francesco De Meo che ha portato tutto il supporto di e-gap tramite una postazione mobile di ricarica e provando dal vivo l'esperienza di guida di una vera auto da corsa 100% elettrica come la smart e-cup. Prossimo appuntamento, tra 15 giorni, sul circuito di Vallelunga con oltre 20 smart pronte a darsi battaglia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X