Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori A Francoforte per Hyundai è tempo di Kona

A Francoforte per Hyundai è tempo di Kona

FRANCOFORTE (GERMANIA) - Un Suv, una coupé a 5 porte e una sportiva, Hyundai si presenta al Salone di Francoforte con Kona, i30 Fastback e i30 N, un tris di novità dalla personalità ben distinta. Con queste tre vetture sotto i riflettori della kermesse tedesca anche la i30 N TCR, macchina sviluppata per partecipare alle competizioni su pista che, entro fine anno, gareggerà in due appuntamenti della TCR International Series 2017. Kona è la stella allo stand del Costruttore coreano: vettura progettata per affrontare in maniera scanzonata sia la giungla urbana sia le scampagnate fuori città, nasce su una piattaforma completamente nuova e inedita e sfoggia linee accattivanti, sottolineate dalla disponibilità di due varianti di colore per il tetto e da particolari tecnologici come i proiettori a LED.

Anche il suo abitacolo mostra una certa attenzione allo stile, con cuciture a contrasto su sedili e volante e dettagli specifici intorno alle bocchette dell'aria. La dotazione comprende numerose premiere per il Marchio: dall'head-up display che proietta le principali informazioni di bordo sul parabrezza al Multimedia System con schermo a sfioramento da 7'', compatibile sia con Apple CarPlay sia con Android Auto, al sistema audio Krell, che, sottolineano i coreani, ''promette qualità sonore senza precedenti, grazie all'amplificatore e sei speaker''. A livello meccanico da sottolineare la disponibilità delle 4 ruote motrici e del cambio automatico a doppia frizione e sette rapporti (7DCT), oltre che di un pacchetto di soluzioni di ausilio alla guida che include la frenata autonoma d'emergenza con rilevamento dei pedoni (AEB).

Disponibile in Italia da gennaio 2018, la i30 Fastback è una coupé che nasce dalla berlina a cinque porte, rispetto a cui si differenzia per lo stile e per numerosi affinamenti meccanici, a cominciare dall'assetto abbassato di 5 mm e dalle sospensioni irrigidite del 15%. Potrà essere scelta con due motori a benzina: il 4 cilindri 1.4 T-GDI da 140 Cv abbinato a un cambio manuale o a un automatico a doppia frizione 7DCT e il 3 cilindri 1.0 T-GDI da 120 Cv con il manuale a sei marce. In seguito, la gamma sarà ampliata con un turbodiesel 1.6 proposto con due livelli di potenza: 110 e 136 Cv.

Da ottobre 2017, invece, si potrà ordinare la i30 N, prima Hyundai di serie ad alte prestazioni, ispirata alla pluriennale esperienza del Costruttore nel motorsport. Progettata, sviluppata e realizzata in Europa a partire dalla i30 5 porte, monta un motore 2.0 T-GDI a quattro cilindri abbinato a un cambio manuale a 6 marce che prevede due potenze: 250 e 275 Cv.

Per entrambe le versioni la coppia massima erogata è di 353 Nm, la velocità di punta dichiarata è di 250 km/h mentre lo scatto da 0 a 100 km/h è rispettivamente di 6,4 e 6,1 secondi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X