Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Torna in vita Peugeot Tipo 3,prima auto circolante in Italia

Torna in vita Peugeot Tipo 3,prima auto circolante in Italia

ROMA - Dopo un lungo e meticoloso lavoro di restauro, la Peugeot Tipo 3 numero 25, prima auto a circolare in Italia nel 1893, ha ripreso a funzionare, dimostrando la sua validità tecnica e costruttiva, a ben 124 anni dal suo arrivo nel nostro Paese.

La vettura, che per una decina di anni era rimasta in esposizione al Museo dell'Automobile di Torino, era arrivata in Italia il 2 gennaio del 1893, dopo essere stata ordinata l'anno precedente da Gaetano Rossi di Schio, uno dei membri della famiglia di industriali tessili. Questo - dopo aver tentato di acquistare senza successo una Daimler - aveva scelto la nuova vettura con motore a scoppio francese.

Secondo tutte le fonti ufficiali, fu proprio questa Peugeot Tipo 3 (numero di telaio 25) a portare la novità assoluta chiamata 'automobile' sulle strade del nostro Paese, seguita nel febbraio 1894 da una Panhard & Levassor guidata a Firenze dal Conte Carlo Ginori. Dello stesso anno anche le 'esperienze' automobilistiche di Carlo Brena con una Benz a Milano e del conte Marino Torlonia a Roma, con un non meglio identificato quadriciclo.

La Peugeot Tipo 3 numero 25 datata 1893 è ora tornata a far sentire il suo scoppiettante bicilindrico Daimler da 2 Cv grazie all'impegno di Alessandro Rossi di Schio (discendente del primo proprietario) e dell'ingegner Giannotto Cattaneo. Un anno di lavoro per studiare il funzionamento di un motore con accensione a bruleur (cioè con bruciatore), carburatore ad aspirazione ed altre tecnologiche che oggi possono sembrare ingenue, ma che allora distinguevano le prime auto con motore a scoppio da altri 'tentativi' di portare la mobilità individuale sulle strade.

Il frutto di molte ore dedicate a smontare, studiare, ricercare pezzi mancanti, (come la pompa per l'acqua, trovata fortunosamente in Francia) è oggi tangibile: la Peugeot Tipo 3 è splendente come se fosse appena uscita dalla fabbrica del Leone Rampante, assieme agli altri 62 esemplari prodotti nel 1893.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X