Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Al Roland Garros smash di Peugeot con la guida autonoma

Al Roland Garros smash di Peugeot con la guida autonoma

ROMA - Agli Open di Francia di tennis, in corso di svolgimento a Parigi sino a domenica 11 giugno, c'è a sorpresa una protagonista a motore, la Peugeot a guida autonoma 3008 AVA (Autonomous Vehicle for All). Il veicolo sperimentale della Casa del Leone dallo scorso 22 maggio, infatti, sta dando prova delle sue capacità trasportando Vip, giornalisti e atleti intorno al Roland Garros. Si tratta del ''passaggio'' più ambito tra quello offerto dal Costruttore, partner dell'evento, che ha messo in campo una flotta di 230 vetture per i servizi di trasporto. Una squadra che tra l'altro comprende numerose 3008 ''standard'', 5008, Traveller, Partner Electric e 508.

Proprio la 3008 AVA è stata utilizzata da Jean Philippe Imparato, direttore generale del marchio Peugeot, per raggiungere il celebre stadio transalpino, sede del torneo del Grande Slam, dopo aver attraversato Parigi in modalità ''guida autonoma''. In merito a questo progetto, la Casa chiarisce: ''Il programma AVA di Groupe PSA si sta sviluppando progressivamente e su diverse tappe. Attualmente i veicoli adottano già diverse funzioni di assistenza alla guida. Dal 2018 saranno disponibili delle modalità di guida automatizzata, con la sorveglianza del conducente, per alleggerire le situazioni di guida monotone sulle strade a scorrimento veloce, negli ingorghi e durante le manovre di parcheggio. A partire dal 2020, delle modalità di guida 'hands off' e poi 'eyes off' permetteranno al conducente di delegare totalmente la guida al veicolo''.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X