Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Gp Monaco, conto folle 150mila euro per drink e cappellini

Gp Monaco, conto folle 150mila euro per drink e cappellini

ROMA - Che in occasione del Gran Premio di Monaco, che si svolge nel Principato di Monte Carlo, i prezzi degli alberghi e dei ristoranti salgano alle stelle è cosa nota. Ma nessuno avrebbe potuto immaginare quanto pagato da una comitiva di quattordici amici (probabilmente di nazionalità russa) al bar Nikki Beach dell'Hotel Fairmont per una serie di drink e un cappellino ricordo del GP: ben 154.953 euro, oltre 11mila euro a testa nel caso fosse stato deciso di fare 'alla romana'. Ne dà notizia il magazine specializzato francese Auto Plus, che ha ripreso quanto diffuso nei social da Marina Slobodyanik, un'affascinante presentatrice televisiva di Astana, la capitale del Kazakhstan.

Lo scontrino regolarmente emesso dal Nikki Beach evidenzia una spesa di ben 1.050 euro per i 14 cappellini - che si trovano in vendita sul sito dell'Automobile Club Monaco a 27,96 euro l'uno! - e, soprattutto, l'astrofisica cifra di 130.000 euro per una bottiglia Midas Armand de Brignac in formato doppio Nabuchodonosor da 30 litri, il tutto accompagnato da un drink con una bottiglia di whisky Chivas Regal Royal Salute 62 Gun 100 da 12.350 euro e da una bottiglia di tequila Clase Azul Ultra fatta pagare 10.500 euro.

Altre piecevolezze, come bibite e frutta fresca, portano il conto totale per aver assistito dalla piscina del Fairmont - che si affaccia sulla curva del circuito che porta al tunnel del Lavrotto - alle prove del venerdì il totale a 154.953 euro, poco meno del costo di una supercar forse più 'appagante' di qualche bicchiere di alcool 'milionario'.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X