Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Cristiana Capotondi, io e Andrea Pezzi separati ma vicini

Cristiana Capotondi, io e Andrea Pezzi separati ma vicini

Life Style
© ANSA

Cristiana Capotondi rivela, ''io e Andrea separati da più di un anno e mezzo, ma gli ho chiesto di starmi accanto per la nascita della mia bimba''. Andrea Pezzi, ''a Cristiana tutta la mia ammirazione e la mia stima''.
    Cristiana Capotondi, in una dichiarazione all'ANSA, ''con immensa gioia comunica la nascita di sua figlia Anna e con infinita gratitudine verso l'ex compagno, Andrea Pezzi''. E spiega: ''Anna è nata venerdì 16 settembre. La nascita di mia figlia è una gioia immensa che oggi sono felice di condividere.
    Quando ho scoperto di aspettare un figlio da un'altra persona, la mia lunga relazione di 15 anni con Andrea Pezzi si era interrotta già da diversi mesi. Nonostante questo, mi è venuto naturale cercare la protezione e la complicità di Andrea, tanto rimane forte il nostro affetto e il nostro legame. Grazie ad Andrea per averci accompagnate per mano fino a qui. Te ne saremo per sempre grate.
    Ringrazio anche tutti coloro che, pur sapendo, hanno rispettato la nostra privacy e coloro che, da oggi, sceglieranno di farlo." Anche Andrea Pezzi ha scelto di diffondere all'ANSA, per mezzo di questo comunicato, una sua dichiarazione. "Dopo 15 anni insieme, all'inizio dell'estate '21, Cristiana ed io abbiamo deciso di separarci senza tuttavia comunicarlo per prenderci tutto il tempo per riorganizzare con calma le nostre vite.
    Quando, all'inizio di quest'anno, Cristiana ha scoperto di aspettare un bambino, pur non essendo io il padre, mi ha chiesto di restarle accanto nella fase lunga e delicata della gravidanza. Voleva proteggere un momento così importante.
    Oggi più che mai, a Cristiana va tutta la mia ammirazione e la mia stima''. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X