Giovedì, 18 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Dai un morso', segreti storia del cibo nei 5 continenti

Dai un morso', segreti storia del cibo nei 5 continenti

 ALEXANDRA MIZIELINSKA - DANIEL MIXIELINSKI, "DAI UN MORSO" (Ippocampo, pp. 116 (grande formato), euro 25,00).
    Da dove provengono mais, grano e patate? Cosa mangiano gli americani, gli iraniani o i turchi? Quando è nato il primo fast food? E qual è la classifica dei peperoncini più piccanti? Tante domande curiose, senza dubbio. Curiose per adulti e addetti ai lavori, ancor più per i 'destinatari-primi' del volume, i ragazzi.
    Titolo semplice, Dai un morso, ghiotte storie sui cibi del mondo. Gli autori valicano l'ovvio e il conosciuto e riescono ad affascinare anche chi fa della gastronomia un mestiere: merito della capacità di cogliere il dettaglio, cosa non facile quando ci si propone - come gli autori Aleksandra Mizielinska e Daniel Mizielinski - di compiere un viaggio tra parole e nozioni intorno al mondo della cucina attraversando 26 paesi e di 5 continenti. Il cammino è sulle tracce di pietanze e ingredienti, dal banchetto turco alle primizie del mercato galleggiante vietnamita, fino ai raffinati piatti della novelle cuisine o ai cibi da strada del mondo.
    Il racconto, tutto illustrato, entra dietro le quinte dei cibi più noti e identitari, dalle empanadas argentine al doner kebab turco, ma si addentra anche in procedimenti tecnici particolari, come la 'nixtamalizzazione' scoperta dai Maya, ovvero "il processo di lavorazione del mais, grazie al quale i chicchi diventano più sani e nutrienti". Ancora aneddoti: quelli della distillazione delle rose coltivate in Persia dalla notte dei tempi per ricavare confetture e condimenti, nonché l'acqua di rose che si diffuse grandemente nella cucina rinascimentale europea. O ancora i trucchi sul come "far maturare a comando" un avocado. Non solo un gioco (pardon, un libro) da ragazzi.
    (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X