Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Iman, mi sento ancora sposata con David Bowie

Iman, mi sento ancora sposata con David Bowie

Sono passati quasi sei anni dalla morte di David Bowie, scomparso il 10 gennaio 2016, e Iman rifiuta di definirsi la sua vedova. In un'intervista al magazine 'People' in occasione del lancio del suo nuovo profumo, 'Love Memoir', dedicato appunto a Bowie, la top model di origini somale, 66 anni, dice che non si risposerà e che non pensa a lui come il suo defunto marito ma come suo marito. "Sento sicuramente la sua presenza - ha spiegato - soprattutto quando osservo i tramonti dalla nostra casa perché David adora i tramonti. In questo modo è sempre presente. Il mio amore vive attraverso il mio ricordo".
    Bowie e Iman si conobbero durante un appuntamento al buio organizzato da un amico comune a Los Angeles e Bowie ne fu subito incantato: per lui fu amore a prima vista, per Iman invece ci volle più tempo. La coppia si sposò a Firenze nel 1992 e si trasferì a vivere a New York dove Bowie sentiva di poter passare inosservato. Nel 2000 Iman e David hanno avuto una figlia, Alexandria Zahra. La loro favola d'amore è durata fino al 10 gennaio del 2016 quando la rockstar morì a causa di un cancro. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X