Domenica, 18 Agosto 2019

Avvocato Corte Ue, ok a concessione Open Fiber banda ultra larga

Primo piano
Avvocato Corte Ue, ok a concessione Open Fiber banda ultra larga
© ANSA

BRUXELLES - Secondo l'avvocato generale della Corte Ue va ritenuta legittima la concessione a Open Fiber della banda ultra larga. Nelle conclusioni della causa che vede Tim contro Open Fiber, l'avvocato ricostruisce il caso e spiega che dopo l'assegnazione della concessione, Tim è ricorsa alle vie giudiziarie lamentando che, dopo la domanda di partecipazione, Open Fiber aveva incorporato la Metroweb Sviluppo (altra impresa prequalificatasi nella procedura ma poi ritiratasi).

 

Ma per l'avvocato generale "la conclusione di una fusione per incorporazione di due società preselezionate, successivamente alla presentazione delle offerte, non comporta la modifica della loro identità giuridica, né sostanziale". Quindi Open Fiber "ha mantenuto la sua identità giuridica e, sotto il profilo sostanziale, si è verificato un semplice aumento del suo capitale sociale". Soprattutto "un'eventuale causa di esclusione per tale motivo dovrebbe risultare espressamente dagli atti di gara, dalle norme nazionali o dell'Unione".

 

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X