Lunedì, 11 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre

Primo piano
Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre - fonte: EC
© ANSA

BRUXELLES - L'occupazione nell'Eurozona e nell'Ue nel suo complesso nel terzo trimestre è cresciuta dello 0,2%, dopo il +0,4% nel secondo trimestre. Rispetto a un anno fa si è registrato un +1,3% nei 19 e +1,2% nei 28. Lo comunica Eurostat. In Italia invece l'occupazione è calata del -0,3% dopo il +0,6% nel secondo trimestre e pari a +0,3% su anno. I Paesi che hanno registrato i cali maggiori nell'occupazione sono Estonia (-0,8%), Bulgaria e Italia (-0,3%), Croazia e Polonia (-0,2%), e Romania (-0,1%). Gli aumenti più significativi invece sono stati registrati a Malta (+0,9%), Cipro e Lituania (+0,8%), Lettonia, Lussemburgo e Slovenia (+0,7%). La Francia ha visto +0,1%, la Spagna +0,4% e l'Olanda +0,6%.

 

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X