Venerdì, 18 Ottobre 2019

Italia prima per domande trattamenti di asilo da partner Ue

News
Italia prima per domande trattamenti di asilo da partner Ue
© ANSA

BRUXELLES - Con 41.900 domande, nel 2018, l'Italia è stato il Paese in testa alle statistiche dell'Ue e degli associati Schengen, per le richieste ricevute dagli Stati partner di trattare le procedure di asilo, in base al regolamento di Dublino, secondo il quale è il Paese di primo ingresso dei migranti a doversi far carico del procedimento. Inoltre, l'Italia è tra i Paesi ad aver presentato il minor numero di richieste. Emerge dai dati di Eurostat.

Ad aver ricevuto un cospicuo numero di richieste, oltre all'Italia, anche la Germania (25.000) e la Spagna (10.800). Ma a differenza dell'Italia, la Germania è in termini assoluti il Paese ad aver avanzato il maggior numero di richieste (54.900) nei confronti dei partner, seguita dalla Francia (45.400), da Olanda (8.600) e Belgio (8.400). La maggior parte dei Paesi ha reso noto che oltre metà delle richieste in uscita, 69%, sono state accettate.

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X