Venerdì, 05 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Ronaldo, festa di 30 anni amara dopo la batosta nel derby di Madrid

Ronaldo, festa di 30 anni amara dopo la batosta nel derby di Madrid

ROMA. La festa dopo il 'naufragio": è il titolo che AS sceglie per raccontare il compleanno che Cristiano Ronaldo ha festeggiato ieri sera a La Finca dopo la batosta del Vicente Calderon (4-0) poche ore prima. Per festeggiare il suo trentesimo compleanno, caduto giovedì scorso, scrive il quotidiano, CR7 ha scelto l'elegante ristorante 'Zalacain' a La Finca.

Una cena alla quale sono stati invitati 150 ospiti e tutto lo staff del Real Madrid. Alle 19 i giocatori, reduci dal ko del
Calderon, sono usciti dallo stadio, hanno preso le auto per andare a casa e cambiarsi. Due ore più tardi tutti a festeggiare il compleanno del Pallone d'Oro, con tanti ospiti illustri. Ad allietare la serata (il quotidiano mostra anche le foto della serata con CR7 con tanto di cappellino e microfono) il cantante colombiano Kevin Roldan. Cristiano Ronaldo aveva preparato con largo anticipo la festa del 30mo compleanno, scrive ancora As, ricordando che un anno fa ci fu altra festa epocale con tanto di cantanti, comici e maghi. Ma allora i festeggiamenti arrivarono l'indomani della vittoria in Liga contro il Villarreal (4-2) e quattro giorni dopo la larga vittoria (3-0) in Coppa del Re contro l'Atletico.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X