Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società È morta nonna Rosetta di Casa Surace, star del web, famosa per le sue ricette

È morta nonna Rosetta di Casa Surace, star del web, famosa per le sue ricette

Nonna Rosetta era per tutti la nonna del web, non solo in Italia. I suoi video, in cui dispensava consigli e faceva raccomandazioni ai suoi nipoti adottivi di Casa Surace, e a tutti i giovani, tra ironia e saggezza, hanno fatto il giro del mondo. Le sue massime e le sue battute sono state tradotte perfino in cinese e in portoghese; il suo viso e la sua dolcezza, classici di una vera nonna, tramite il grande seguito dei social di Casa Surace, 4 milioni di fan sul web, sono stati esportati in ogni angolo del pianeta. Dopo due mesi in cui non si vedevano video di Nonna Style, nell'ultimo i consigli sul risparmio energetico, il triste annuncio: nonna Rosetta è morta.
Ad annunciarlo i nipoti dei social, una casa di produzione nata in rete nel 2015, partita dalla fantasia di alcuni giovani studenti, amici e conoscenti, perlopiù fuorisede e napoletani, che iniziarono quasi per gioco la loro attività di videomaker, con filmati in cui si racconta la vita di tutti i giorni con una pennellata di ironia e utilizzando nuovi linguaggi mutuati dalla rete, dalla tv e dal cinema. «Una volta serviva al cast una donna anziana che interpretasse il ruolo della nonna del gruppo - raccontò la nonnina al quotidiano Il Mattino - e mio nipote (Beppe Polito, uno dei creatori di Casa Surace) fece il mio nome. Dovevo girare solo un video, invece sono diventata la loro nonna ufficiale».
Rosa Rinaldi per tutta la vita ha fatto la casalinga. Nata a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, nel 1933, non avrebbe mai pensato che da anziana sarebbe diventata una vera e propria celebrità. Solo su facebook, il messaggio di cordoglio inserito stamattina per la sua dipartita ha già avuto più di 56 mila commenti, quasi 17 mila condivisioni e 275.275 like, perlopiù smile tristi e cuoricini. A testimonianza dell'affetto che la rete nutriva per lei. Quasi tutti nipoti adottivi, a cui mancheranno i suoi consigli di cucina, i rimproveri, le perle di saggezza e il proverbiale zoccolo, incubo dei giovani delle passate generazioni, che metteva tutti a tacere e tutto in ordine quando nonne o mamme lo prendevano in mano.
Tra le reaction parecchie sono di personaggi famosi, soprattutto comici, anche siciliani:
«Rimarrà sempre la Nonna più famosa d’Italia, vi siamo vicini ragazzi - I Sansoni»
«Noooo! Nonna bella, quanta felicità e amore hai regalato! - Roy Paci»
«La Nonna di tutti, ci mancherai... Un abbraccio a tutti voi raga - I badaboom»
«Nonna! Mancherai a tutti - Chris Clun»

Questo il messaggio apparso invece questa mattina sui social di Casa Surace:

«Addio nonna. Ti chiamiamo nonna, perché per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la migliore amica. E oggi ci fa sorridere tra le lacrime chi ci fa le condoglianze, come fossimo tutti tuoi nipoti. Siamo sicuri che ora sei da qualche parte a preparare un ragù che pippitierà per tutte le ore che vorrai, e ti salutiamo con le ultime parole che hai detto per la nostra grande famiglia: “Stattaccort”. Ci stiamo accorti, tranquill. Ciao, nonna Rosetta».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X