Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società "Dopo l'overdose ho avuto tre ictus e un infarto", in una serie tv il dramma di Demi Lovato

"Dopo l'overdose ho avuto tre ictus e un infarto", in una serie tv il dramma di Demi Lovato

Prima l'overdose nel 2018, poi tre ictus e un infarto. Demi Lovato racconta il suo dramma. E lo fa in "Demi Lovato: dancing with the devil", una docuserie in 4 puntate che uscirà il 23 marzo su YouTube Originals.

La cantante era in punto di morte, quando ai suoi familiari fu detto che avrebbe vissuto al massimo 10 minuti. Ad oggi, la Lovato porta addosso i segni di quanto le è successo. "Non guido la macchina - ha spiegato - perché ho punti ciechi nella mia vista. Per molto tempo ho avuto davvero difficoltà a leggere, era tutto sfocato".

Demi Lovato ha 28 anni e lavora da quando ne aveva 10. Apparsa nella serie tv Barney & Friends, è andata in rehab per la prima volta a 18 anni. Ha sofferto di disturbo bipolare, anoressia e bullismo. Dipendente da alcol e cocaina, ne era uscita fino a quando non è ricaduta nel tunnel. "Il mio obiettivo è aiutare le persone che sono state sulla mia stessa strada. Volevo mettere le cose in chiaro e volevo rivelare tutto ai miei fan".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X