Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società "Friends", l'attesa per la reunion è finita: Matthew Perry annuncia una nuova data

"Friends", l'attesa per la reunion è finita: Matthew Perry annuncia una nuova data

Il 2020 doveva essere l'anno della reunion del cast di "Friends", una delle serie tv più amate di tutti i tempi. La pandemia, però, ha bloccato tutto. Ora è Matthew Perry, Chandler Bing per intenderci, che ha rivelato con un tweet quando gli attori saranno impegnati sul set.

Da molti anni i fan della serie chiedevano un revival o una reunion, ma nel tempo sono stati più volte rimandati. Quest'anno doveva essere l'anno giusto per far rivivere i personaggi che negli anni Novanta hanno appassionato un'intera generazione, ma la diffusione del virus non l'ha reso possibile e la produzione di HBO Max ha dovuto più volte spostare la data delle riprese.

Originariamente l'atteso speciale doveva essere girato a marzo con il pubblico dal vivo. La programmazione era prevista per maggio in concomitanza con il debutto della piattaforma streaming di WarnerMedia. A causa della pandemina il presidente di WarnerMedia Entertainment e Direct-to-Consumer Bob Greenblatt ha poi dichiarato a maggio che la società sperava che lo speciale sarebbe stato girato entro la fine dell’estate. Cosa però che non è stata possibile.

Ora però abbiamo una nuova data. "La reunion di Friends è stata riprogrammata per l'inizio di marzo. Sembra che avremo in arrivo un anno pieno di impegni. Ed è come piace a me" ha scritto Matthew Perry in un post su Twitter.

Nel progetto è coinvolto il cast originale dello show formato da Jennifer Aniston (Rachel), Courteney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler) e David Schwimmer (Ross).

 

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X