Martedì, 26 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Belen: "All'inizio della storia con Stefano copiavo Emma, volevo essere brava come lei"

Belen: "All'inizio della storia con Stefano copiavo Emma, volevo essere brava come lei"

Belen Rodriguez racconta per la prima volta un retroscena sulla sua storia con l'attuale marito, Stefano De Martino.

Ospite sul web del magazine Chi, la showgirl argentina ha raccontato: "Quando è iniziata la mia storia con Stefano, io stavo ancora con Fabrizio Corona e lui con Emma Marrone. Poi le cose sono cambiate. Quando abbiamo iniziato a fare coppia fissa, io a casa cantavo sempre. Lui era reduce dalla relazione con una cantante. Aveva avuto accanto un'artista bravissima, quindi cercavo di copiarla per essere all'altezza. Non volevo essere solo bella".

Dopo il matrimonio, i due hanno vissuto un periodo di crisi, durato 3 anni. In questo tempo, "ci vedevamo spesso per Santiago, per fare delle chiacchierate e per pranzare insieme. Solo che quando stavo con lui stavo benissimo, poi me ne andavo e le paure mi assalivano - ha continuato la showgirl -. Non riuscivo a prendere una decisione, non sapevo se tornarci o meno". Poi, su Stefano ha detto: “Lui è uno tosto, uno che mi sa tenere testa, non è facile per niente e quindi avevo paura. Io sono molto insicura, ho sempre paura di smettere di piacere al mio uomo. Almeno una volta a settimana, ancora oggi gli chiedo: ‘Ma tu mi ami?'”.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X