Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Gli 80 anni di Tina Turner, la star del rock che visse tre volte

Domani, 26 novembre, Tina Turner compie 80 anni. Icona della black music e grandissima performer, Ann Mae Bullock, da Nutbush, Tennessee, oggi cittadina svizzera, ha segnato la storia musicale con la sua voce inconfondibile.

Due musical, un biopic e canzoni indimenticabili ma anche un vita piena di drammi come la violenza del marito Ike Turner. Da quell'incubo fuggì senza praticamente nulla, ricominciando da zero la sua seconda vita da diva, inanellando un successo dopo un altro con "Private Dancer", "What's Love Got To Do With It", "The Best", per citare solo alcuni brani.

Trovò conforto anche nel buddismo e, trasferendosi sul lago di Lugano, si è sposata con Erwin Bach, un uomo più giovane di lei. Dopo aver creduto di aver trovato serenità prima è stata colpita da un ictus, poi un tumore all'intestino, infine una grave insufficienza renale che l'ha messa di fronte alla scelta tra dialisi e trapianto. Tina ha ammesso di aver pensato anche al suicidio assistito ma il marito le donò un rene.

Ora, con la sua celebre collezione di parrucche e circondata dall'amore dei suoi fan, la star che visse tre volte è arrivata al traguardo degli ottant'anni. Da qualche anno vive lontano dalle scene, concedendosi solo qualche apparizione alle sfilate dei più grandi stilisti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X