Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Uomini e donne, Sara Affi Fella dopo la truffa: "Basta attacchi, non lavoro da un anno"

Dopo lo scandalo a Uomini e Donne, Sara Affi Fella si è sfogata nuovamente sui social, nella speranza di porre fine ai continui attacchi nei suoi confronti.

Ma andiamo con ordine. Nel 2017, Sara ha partecipato a Temptation Island insieme al fidanzato di allora Nicola Panico. Messo alla prova il loro amore, a fine programma, Sara e Nicola avevano annunciato la loro separazione.

Nel 2018, Sara era dunque approdata a Uomini e donne, in veste di tronista nel tentativo di trovare un nuovo amore. Di fatto, la storia con Nicola Panico non si era mai interrotta, non solo dopo Temptation Island ma anche durante la partecipazione della Affi Fella al programma di Maria De Filippi. Una truffa insomma, messa in atto dalla Affi Fella, visto che è possibile partecipare a Uomini e donne solo se si è single.

Allora la Affi Fella chiese scusa a Maria De Filippi per quanto fatto, spiegando che la voglia di notorietà aveva preso il sopravvento. Nicola Panico, dal canto suo, confermò di stare ancora con Sara ai tempi di Uomini e donne, e di poterla vedere solo di nascosto.

"Quando ero sul trono ero ancora fidanzata con Nicola, - disse - ma non avevo il coraggio di dirlo a chi mi stava offrendo un’opportunità. Più volte gli ho detto che volevo lasciare, ma Nicola mi diceva di continuare perchè era un’opportunità”.

E ancora: "Ne ho approfittato come se fossi drogata dalla tv. Nicola era complice quanto me. Dopo aver affrontato una malattia, capì che non provavo più nulla per Nicola. Lui però si è vendicato raccontando la verità alla redazione di Uomini e donne".

Da allora, Sara non ha avuto più pace, dunque, subendo ogni giorno attacchi di ogni genere. Sparita dai social, ultimamente l'ex tronista è riapparsa sul web, condividendo scatti anche con il suo nuovo fidanzato, Francesco Fedato.

Tuttavia, recentemente la Affi Fella si è lasciata andare ad un nuovo duro sfogo contro coloro che non solo la attaccano, ma cercando anche di dissuadere le aziende dall'ingaggiarla come testimonial. Per via di quello che è accaduto a Uomini e donne, oggi Sara ne paga ancora le conseguenze, ma adesso ha detto basta:

“Partendo dal fatto che Sara, senza mettere in mezzo altre persone, è stata la prima carnefice di se
stessa, - ha detto l'ex tronista sui social - io ho sbagliato, ho ammesso le mie colpe, e ho chiesto scusa, mentre c’è qualcun altro che se ne è pulito le mani ed è passato come quello che non era, ma non voglio parlare degli altri, io parlo di me".

E ancora: "Mi sono attirata tanto odio per colpa mia, ma ho chiesto scusa ovunque, e dopo un po’ si potrebbe anche andare avanti”.

"Voi invece continuate - ha aggiunto, rivolgendosi ai suoi hater -. Vi volete dare una regolata? Non posso più
lavorare per uno sbaglio che ho fatto? Va bene, l’ho fatto ma basta, non si tratta più del lavoro, ma di una persona che ha ammesso i suoi errori e adesso è davvero stanca di tutto questo. Cosa vi viene in tasca a voi se lavoro con un’azienda?".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X