Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Lorella Boccia parla a "Verissimo" dell'aggressione: "Ho temuto di perdere mio marito"

Ospite di Silvia Toffanin a "Verissimo", Lorella Boccia ha raccontato dell'aggressione subita insieme al marito Niccolò Presta.

"La mia paura più grande è stata per mio marito Niccolò. Ho temuto di perdere l’uomo più importante della mia vita”, ha detto.

La ballerina di Amici ha poi raccontato come sono andati i fatti. I due si trovavano in un ristorante per una cena romantica. Una volta usciti, la coppia è stata avvicinata da due ragazzi. "Ci hanno chiamato - ha spiegato la Boccia - noi ci siamo voltati istintivamente, e da quel momento è successo tutto”.

Lorella e Niccolò sono stati minacciati con un coltello. "Abbiamo dato tutto quello che avevamo, - ha detto la ballerina - ma io non riuscivo a sfilarmi la mia fedina, regalo di mio marito. Questa cosa ha infastidito gli aggressori che a quel punto mi hanno dato un ceffone".

In quel momento, ha proseguito la Boccia "non ho sentito nulla. Ho solo temuto per la reazione di mio marito che magari avrebbe voluto difendermi. Solo che loro avevano un coltello, mentre mio marito nulla".

Oggi, ha continuato la Boccia, "mio marito è arrabbiato, si è sentito impotente e adesso sta subendo le conseguenze di quella sera. Io so che farebbe qualsiasi cosa per me ma ha già fatto tutto quello che poteva fare. Poteva andare molto peggio”.

La ballerina ha anche spiegato perchè ha voluto poi condividere sui social quanto è successo, pubblicando le foto in cui lei e il marito mostravano i segni della violenza. "L'ho fatto perchè arrabbiata ma nei giorni successivi me ne sono quasi pentita, visto che il mondo dei social può essere spietato. Poi, alla fine, ho scelto di essere me stessa denunciando un fatto che potrebbe accadere a qualsiasi altra persona".

Dopo l'aggressione, Lorella è tornata subito a lavorare, "ma non è ancora come prima. Ho solo bisogno di tempo”.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X