Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Raffaella Fico in tv: "Con Mario Balotelli è tornato il sereno, ora siamo complici per il bene di Pia"

"Con Mario Balotelli oggi siamo complici". Raffaella Fico in tv  torna a parlare del rapporto col padre di sua figlia, Pia, che in passato è stato spesso turbolento.

Oggi la showgirl racconta di una serenità ritrovata per il bene della piccola appunto.

"Ho sofferto per aver vissuto il periodo della gravidanza da sola - ha aggiunto - ma oggi posso dire che entrambi abbiamo imparato dai nostri errori".

Ospite di Eleonora Daniele, a Storie Italiane, la Fico ha raccontato della figlia che oggi ha 6 anni.

"Siamo molto complici, - ha spiegato la Fico parlando di Balotelli - ci sentiamo tutti i giorni per la bambina, abbiamo ritrovato la nostra serenità".

E ricordando il periodo della gravidanza, ha aggiunto: "L'ho vissuta male appunto per i dissapori con Balotelli. Allora, lui era forse troppo giovane, aveva solo 21 anni. Io ne avevo 23. Oggi sono riuscita a fargli riconoscere la bambina grazie al test del Dna. Ora va tutto  bene".

"Per mia figlia, ho rinunciato a tante cose, ho dovuto fare sia da madre che da padre", ha detto la Fico. "Ho fatto una battaglia per dare a mia figlia un papà. Lui è innamorato di Pia, la mostra orgogliosa ai figli”.

La storia con Mario Balotelli è durata da giugno 2011 ad aprile 2012. Era il 2 luglio quando la Fico ha annunciato di essere incinta e che il padre era appunto Balotelli.

Nata il 5 dicembre 2012, la figlia è stata riconosciuta da padre solo il 5 febbraio 2014, dopo una vera e propria diatriba fra i due ex fidanzati e un procedimento giudiziario contro di lui.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X