Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Meredith aggredita, fan col fiato sospeso: torna Grey's Anatomy

Meredith aggredita, fan col fiato sospeso: torna Grey's Anatomy

LOS ANGELES. Torna stasera Grey's Anatomy. Sale l'attesa per questa nuova serie che promette grandi colpi di scena, specialmente nell'episodio di oggi "Il suono del silenzio", il più atteso.

Le indiscrezioni sulla trama stanno già lasciando col fiato sospeso il pubblico di FoxLife: aggredita da un paziente, infatti, Meredith si ritroverà a dover lottare tra la vita e la morte.

«Io racconto storie del mondo che vedo intorno a me - dice la creatrice Shonda Rhimes - e il mondo intorno a me non ha un colore solo».

Certo, Ellen Pompeo, protagonista della dottoressa Meredith Grey, ha la pelle diafana, ma intorno a lei ci sono professionisti di ogni razza e cultura. Saranno loro a tentare di salvarla stasera, quando, dopo la pausa invernale, riprenderà la dodicesima stagione con un episodio ad alta tensione diretto dal premio Oscar Denzel Washington.

Intanto, è di qualche giorno fa la notizia del via libera alla 13esima stagione di una delle serie più longeve del piccolo schermo.

A determinare il rinnovo di Grey's Anatomy per un'altra stagione sono stati i buoni numeri di ascolto che la serie ha registrato anche dopo la dipartita di uno dei protagonisti più amati, Patrick Dempsey, che recitava dagli inizi nei panni del dottor Derek Shepherd, medico dello Sloan Memorial Hospital e grande amore della protagonista Meredith.

Shepherd è uscito di scena alla fine della scorsa stagione. La Rhimes lo ha «ucciso» rendendolo vittima di un incidente stradale.

«Era l'unica cosa che potevo fare - ha detto l'autrice, una volta appresa la volontà dell'attore di chiudere la sua esperienza con Grey's Anatomy - se fosse semplicemente andato via avrebbe certo avuto la possibilità di tornare, non sarebbe stato più Dottor Stranamore».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X