Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Muore a 112 anni l'uomo più vecchio del mondo - Foto

Muore a 112 anni l'uomo più vecchio del mondo - Foto

TOKYO. L'uomo più vecchio del mondo, un giapponese, è morto all'età di 112 anni, due mesi prima del suo 113mo compleanno. Nato il 13 marzo del 1903 a Nagoya, Yasutaro Koide, era diventato l'uomo più vecchio del mondo lo scorso agosto.

Il suo 'segreto', diceva l'ex sarto, era di non esagerare, non bere, nè fumare. Koide si è spento per insufficienza cardiaca e polmonite.

Il nuovo record è passato così a un altro giapponese, Masamitsu Yoshida, 111 anni, nato il 30 maggio 1904 a Tokyo, mentre la persona più vecchia del mondo è una donna: Susannah Mushatt Jones di Brooklyn, che ha 116 anni.

Koide ha lavorato come sarto per un negozio di abbigliamento da uomo a Tsuruga, Fukui.

All'età di 107 anni, si è trasferito a Nagoya per vivere insieme alla figlia. Anche in età molto avanzata, Koide riusciva a leggere senza occhiali e a mangiare senza protesi.

Lo scorso 21 agosto, è stato ufficialmente riconosciuto come il più vecchio uomo vivente da Guinness World Records.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X