Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia William: essere padre mi ha reso molto più emotivo - Foto

William: essere padre mi ha reso molto più emotivo - Foto

LONDRA. La paternità cambia le persone, di sangue reale e non.

Lo ammette anche il principe William, secondo in linea di successione al trono britannico, confessandosi «molto più emotivo di prima» in un'intervista dai toni insolitamente intimi rilasciata pochi mesi dopo la nascita della figlia Charlotte: data alla luce a maggio da Kate Middleton a un paio d'anni di distanza dal primogenito George.

«Sono molto più emotivo di prima, stranamente», sottolinea William in un'intervista rilasciata in coppia con il fratello Harry per un documentario dell'Itv dedicato al padre Carlo e alla sua attività di beneficenza.

«Prima non mi preoccupavo troppo delle cose, mentre ora mi coinvolgono fino alle lacrime anche cose piccole... mi colpiscono molto di più cose che accadono nel mondo... perchè penso come un padre», aggiunge mostrandosi preoccupato di poter essere un genitore non abbastanza presente.

Il fatto è - nota ancora - che da padre «realizzi quanto una vita sia preziosa e questo mette tutto in un'altra prospettiva».

Nell'intervista, che andrà in onda in settimana come parte del documentario e che è stata anticipata per stralci dai media, sia William sia Harry rendono poi omaggio all'opera umanitaria e di difesa dell'ambiente condotta dal principe Carlo attraverso la fondazione che porta il nome dell'erede al trono.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X