Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Woody Allen compie 80 anni: "Invecchiare non è per niente divertente"

Woody Allen compie 80 anni: "Invecchiare non è per niente divertente"

ROMA. «Non trovo niente di divertente nell'invecchiare. E questa non è certo un'occasione per brindare, semmai per deprimermi e farmi venie l'ansia».

Woody Allen compie oggi 80 anni.

Il 16 dicembre uscirà The irrational man, con Joaquin Phoenix e Emma Stone, su un professore di filosofia depresso alle prese con un omicidio. È il 45esimo film di Allen, ma lui dice che avrebbe voluto avere un talento diverso: «Da musicista o ballerino. Anzi, se potessi riavvolgere il nastro della mia vita, cambierei tutto: finirei il college, comincerei prima a scrivere?».

Ma il pessimismo del regista non è totale: «Per me la vita resta insignificante, crudele e troppo corta. La ragione mi dice che non c'è un solo motivo per cui vivere. Ma se qualcuno cercasse di ammazzarmi farei di tutto per difendermi. Si vede che in fondo qualcosa di buono c'è».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X