Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Show afro per J.Lo, è lei la star degli American Music Awards

Show afro per J.Lo, è lei la star degli American Music Awards

LOS ANGELES. Sono gli One Direction gli artisti dell'anno secondo gli American Music Awards, che si sono tenuti domenica sera a Los Angeles. La boys band inglese ha ottenuto in tutto tre premi, gli altri due sono migliore Pop/Rock Band e miglior gruppo. Altrettanto bene ha fatto Taylor Swift che con il suo album «1985», aveva conquistato il record di nomination.

Alla cantante pop/country sono andati i premi per la canzone dell'anno, con «Blank Space», per il miglior album pop/rock ed il premio «Favorite Adult Contemporary Artist».

Fra i vincitori anche Carrie Underwood, migliore artista country (Luke Bryan ha vinto l'analoga categoria maschile), Ariana Grande e Ed Sheehan, che hanno vinto quali migliori artisti pop/rock, The Weeknd, risultati migliori artisti Soul/R&B grazie all'album The Weeknd Beauty Behind the Madness, risultato anche miglior disco Soul/R&B e Nicki Minaj, vincitrice della statuetta alla migliore artista Rap/Hip-Hop e del premio per il miglior album Rap/Hip-Hop, con The Pinkprint. Enrique Iglesias ha battuto Ricky Martine Romeo Santos nella categoria migliore artista latino.

A condurre la serata è stata Jennifer Lopez. Non sono mancati i momenti toccanti con Celine Dion che ha reso omaggio alle vittime degli attentati terroristici di Parigi interpretando «Hymne a L'amour» di Edith Piaf e Jaret Leto, che poco prima, aveva invitato il pubblico a ricordare e onorare le vittime dei fatti del 13 novembre come le vittime della violenza in tutto il mondo. «La pace è possibile», aveva concluso il premio Oscar e cantante dei 30 Second to Mars.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X