Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Halloween entra nel vivo a Palermo, ai Cantieri Culturali un weekend all'insegna... dell'horror - Foto

PALERMO. La festa di Halloween entra nel vivo ai Cantieri Culturali della Zisa a Palermo. "Da Halloween alla ricorrenza dei morti" è il titolo dell'incontro che si è svolto stamattina alla presenza di diversi studenti palermitani. Kermesse organizzata nell'ambito del progetto “Palermo Horror Fest”.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Lumpen, andrà avanti fino al 1° novembre e prevede una lunga serie di appuntamenti, tra cui concerti, proiezioni di film, conferenze, mostre, workshop e un grande spettacolo per la notte di Halloween da realizzare in collaborazione con gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Palermo.

Numerosi gli interventi e ricco il programma all'insegna del Cinema, della Letteratura, del Fumetto e delle Tradizioni Siciliane.

Il “Palermo Horror Fest” è una produzione di 500g Eventi, una società cooperativa che offre servizi culturali a scopo turistico, ed è proprio nell'impeto di fare rivivere questa città e la sua attrattiva verso i turisti e, soprattutto, verso i cittadini, che si cercherà di riscoprire le antiche tradizioni, tramandarle, parlando non soltanto della finzione cinematografica, ma degli orrori di tutti i giorni indice di una situazione di profondo disagio sociale.

La scelta di allestire il Festival in una città come Palermo, consente di collegarsi alle tradizioni orali, agli usi ed ai costumi della "Ricorrenza dei morti", che diviene un bene da tutelare al pari dei beni caratterizzati da tangibilità, soprattutto oggi, in cui la festa di Halloween si diffonde sempre più e trova, nelle nuove generazioni, una consistente attrattiva.

In programma una serie di appuntamenti tra cui performance live, proiezioni di film, presentazioni di libri, conferenze, mostre, workshop e due grandi eventi serali, dedicati rispettivamente al film "The Rocky Horror Picture Show" e alla notte di "Halloween".

FOTOGRAFIE © FRANCESCO BAIAMONTE

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X