Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Scattata in Sicilia la foto vincitrice del concorso più prestigioso al mondo

ROMA. E' stata scattata in Sicilia la foto vincitrice assoluta del Sony World Photography Awards, il più prestigioso concorso di fotografia al mondo. A scattarla l'italiano Turi Calafato che ha intitolato l'immagine “A day at the beach”. Calafato ha vinto nella categoria Mobile Phone. La sua foto è stata la più votata dal pubblico sul sito della World Photography Organisation tra le 20 finaliste selezionate da una giuria di esperti che le ha scelte tra ben oltre 10 mila immagini ricevute.

Al secondo posto si è piazzato l’ungherese Janos M. Schmidt mentre l’iraniano Ako Salemi si è aggiudicato il terzo posto.

Turi Calafato ha studiato da farmacista, ma dal 2011 si è dedicato alla fotografia professionista.

“Penso che una foto lasci il segno – dice commentando la sua vittoria - non grazie allo strumento impiegato, ma grazie alla capacità di comunicare la nostra visione del mondo. Questo risultato può essere raggiunto ugualmente servendosi di macchine fotografiche (digitali e analogiche) o di cellulari”.

La foto è stata scattata in Sicilia alla fine del luglio 2014. Fa parte di un progetto durato due anni tutto incentrato sulla vita sulle spiagge dell’isola durante i mesi estivi. La sua e le altre due immagini sarano esposte insieme a quelle dei finalisti delle altre categorie, durante la mostra dei Sony World Photography Awards presso la Somerset House di Londra dal 24 aprile al 10 maggio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X