Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Greta e Vanessa, libere le volontarie rapite in Siria: tutte le foto del loro arrivo in Italia

Greta e Vanessa, libere le volontarie rapite in Siria: tutte le foto del loro arrivo in Italia

ROMA. Un lungo e commosso abbraccio quello di Greta Ramelli e Vanessa Marzullo con i rispettivi genitori, parenti ed amici giunti dalla Lombardia, avvenuto in una saletta dell'aeroporto di Ciampino, lontano da giornalisti, fotografi e telecamere.

Le famiglie delle due ragazze - a quanto si è appreso - sono giunte in auto, un pò in ritardo a causa di una foratura: per Vanessa i genitori e il fratello; per Greta, oltre ai genitori, il fratello e la sua fidanzata, anche due amiche, compagne delle scuole medie, volontarie anche loro. Lacrime di gioia e abbracci per Greta e Vanessa che, nonostante la stanchezza hanno poi scambiato con parenti ed amici qualche frase, prima di concludere le procedure di rito e lasciare l'aeroporto.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X